SporTrentino.it
Professionisti

Daniel Smazaro sale sul podio in Slovenia

Nella giornata in cui Samuele Zambelli si è classificato 3° alla Per Sempre Alfredo, è arrivato anche il primo podio stagionale per Daniel Smarzaro, che ha trovato il primo risultato pesante della stagione sulle strade della Slovenia.
Il corridore valsuganotto, classe 1997, ha chiuso terzo nella volata che ha deciso il Gp Slovenian Istria, corsa Uci 1.2 di 156,5 chilometri con partenza e arrivo a Izola. Il finale di gara è stato particolarmente nervoso, con la Bardiani Csf che ha comandato le operazioni per portare il proprio capitano di giornata, Mirco Maestri, allo sprint.
A vincere è stato proprio Maestri, che ha lanciato la volata lunga e ha preceduto all’arrivo Leonardo Marchiori della Androni Sidermec. Terzo Smarzaro, che da quest’anno difende i colori della formazione Continental D’Amico – Um Tools.
Un ottimo risultato per lui, che quest’anno vuole tentare l’assalto decisivo al professionismo.

Smarzaro (a destra) sul podio al Gp Slovenian Istria
Smarzaro (a destra) sul podio al Gp Slovenian Istria

Ordine d’arrivo

1. Mirco Maestri (Bardiani Csf ) 156,5 km in 3h56’00”
2. Leonardo Marchiori (Androni Sidermec)
3. Daniel Smarzaro (D’Amico Um Tools)
4. Antti-Jussi Juntunen (Ampler Development Team)
5. Adam Toupalik (Elkov – Kasper)
6. Tomas Barta (Topforex – Att Investments)
7. Mihkel Raim (Mazowsze Serce Polski)
8. Petr Kelemen (Elkov Kasper)
9. Samuele Zoccarato (Bardiani Csf)
10. Tilen Finkst (Ljubljana Gusto Santic)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.