SporTrentino.it
Juniores

Stoccata vincente di Iacomoni a Petritoli

Uno scatto secco a 1500 metri dall’arrivo, che non ha lasciato possibilità di replica agli avversari. Così Federico Iacomoni ha costruito la sua seconda vittoria stagionale, conquistata al 13° Trofeo Balocco Paponi, corsa per juniores disputata a Petritoli, in provincia di Fermo, con ben 207 partenti

Fuori Regione

Lucca trionfa nel Monferrato, 4° posto per Zambelli e Galante

Dopo le belle prove offerte in luglio, con il quarto posto nella cronometro di Imola e il terzo posto nella corsa disputata a San’Ermete, c’era aria di vittoria per Riccardo Lucca, che ha saputo capitalizzare l’ottimo stato di forma. Il primo successo stagionale è arrivato al Trofeo Fubine Porta del Monferrato, vinto in solitaria

Pista

Assegnati a Mori i titoli provinciali dell'omnium

La meglio gioventù del ciclismo regionale si è data appuntamento a Mori, dove sono state assegnate le maglie di campione trentino e altoatesino dell’omnium. La gara regina, quella riservata agli Allievi, ha premiato il portacolori della Libertas Laives Mattia Predomo, che ha preceduto la sorpresa di giornata Christian Piffer

Fuori Regione

Andreaus vince a Piazzola, Longo alla Pedalonga

Inizio di agosto vincente per l’esordiente Elia Andreaus e per il biker del Primiero Tony Longo, che sono tornati dal Veneto con un successo in tasca. Il giovane corridore del Veloce Club Borgo si è imposto nella cronometro disputata a Piazzola sul Brenta, mentre Longo ha primeggiato in coppia con Daniele Mensi alla Pedalonga

Allievi

Riccardo Galante è campione italiano a cronometro

La sfida tricolore sul filo dei centesimi premia il trentino Riccardo Galante. Il promettente atleta di Condino si è laureato campione italiano a cronometro a Cerbara di Castello, in provincia di Perugia, al termine di una gara che ha visto i primi cinque classificati racchiusi in appena 78 centesimi

Under 23

Rivi giù dal podio per 1” agli Italiani a cronometro

Da un lato la soddisfazione per aver offerto un’ottima prestazione. Dall’altra il rammarico per aver visto sfumare una medaglia per l’inezia di un secondo. Il 22enne di Mezzolombardo Samuele Rivi si è dovuto accomodare ai piedi del podio nella cronometro dei campionati italiani under 23

Pista

Cazzaniga, Andreaus e Magagnotti pistard vincenti a Mori

Lorenzo Cazzaniga, Elia Andreaus, Alessio Magagnotti e la esordiente Vanessa Moser confermano la propria leadership regionale in pista. In settimana è andato in scena il terzo atto della stagione post lockdown sull’anello del velodromo di Mori, dove ha potuto esultare anche l’allieva del Vc Borgo Andrea Casagranda

Professionisti

Trentin 9° nella prima tappa della Vuelta a Burgos

Non è Evenepoel, né Valverde, né tanto meno Landa il vincitore della prima tappa della Vuelta a Burgos. Ad alzare le braccia al cielo è l’outsider austriaco Felix Großschartner, che ha sorpreso tutti sul traguardo del Mirador del Castillo di Burgos. Nono Matteo Trentin, che ha preceduto all’arrivo il belga Remco Evenepoel

Under 23

Davide Bais 4° tra i giovani al Sibiu Tour

Era partito con l’obiettivo di sfruttare l’occasione per fare esperienza e misurarsi con i big del ciclismo. Davide Bais ha trovato il modo di mettersi in luce al Sibiu Tour, la prima corsa a tappe professionista del post lockdown, e può guardare con rinnovata fiducia ai prossimi impegni agonistici

Fuori Regione

Lucca 3° a Sant'Ermete, Valentini 2° in Friuli

L’ultima domenica di luglio ha regalato la gioia del primo podio all’under 23 Riccardo Lucca, mentre per l’esordiente Davide Valentini è arrivato il secondo piazzamento consecutivo nella top 3: dopo il successo nella cronoscalata della Pendola, l’alfiere dell’Uc Valle di Cembra si è classificato secondo in provincia di Udine

Under 23

ExtraGiro: Rivi 2° a Faenza, Bianchi vince in pista

Regionali in evidenza nel secondo weekend di gare di Warm-Up ExtraGiro. L’under 23 di Mezzolombardo Samuele Rivi ha conquistato un bel secondo posto nella corsa su strada disputata a Faenza. Passando alla pista, doppio successo a Forlì per il corridore di Laives della Campana Imballaggi Matteo Bianchi

Professionisti

Davide Bais 22° nel prologo del Sibiu Tour

Si è aperta con un prologo di 2,5 chilometri l’edizione 2020 del Sibiu Tour, la prima corsa a tappe professionistica del post lockdown, che vede impegnati anche tre corridori trentini, ovvero Davide Bais, Iuri Filosi e Martin Nessler. Nella breve frazione iniziale, il migliore dei tre è stato Davide Bais, 22°

Pista

Cazzanga si prende la rivincita su Predomo

Dopo il successo della scorsa settimana di Mattia Predomo, è toccato a Lorenzo Cazzaniga festeggiare la prima vittoria stagionale. L’allievo della Forti e Veloci si è preso la rivincita sul corridore della Libertas Laives, che lo aveva battuto mercoledì scorso, e ha fatto sua la seconda gara su pista disputata a Mori

Professionisti

Filosi, Davide Bais e Nessler al Sibiu Tour

Ci sono anche tre corridori trentini al via della prima corsa a tappe professionistica del “dopo lockdown”, il Sibiu Tour, gara rumena di quattro giorni che scatterà domani e si concluderà domenica, alla presenza di due formazioni World Tour e di alcune squadre Professional, tra cui le italiane Vini Zabù e Bardiani

Under 23

Rivi protagonista a Imola in maglia azzurra

Ci ha provato. E questo è già un merito. Samuele Rivi ha onorato al meglio la maglia azzurra che il C.t. della nazionale under 23 Marino Amadori lo ha invitato a vestire nel weekend di gare di Warm Up Extragiro, a Imola, l’evento che ha segnato la ripresa delle corse di gruppo in Italia

Varie

Iacomoni e Valentini grimpeur vincenti sulla Pendola

Con Federico Iacomoni e Davide Valentini è “Trentino show” alla Cronoscalata La Pendola. Lo junior della Campana Imballaggi e l’esordiente dell’Uc Valle di Cembra hanno centrato il bersaglio grosso nella gara veronese, che ha regalato motivi di soddisfazione anche all’allievo Riccardo Galante (terzo)

Under 23

Lucca 4° e Rivi 6° nella crono di Imola

Doppio piazzamento nella top 10 per i trentini impegnati nella cronometro under 23 di Imola, andata in scena sulla pista dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari a Imola, nell’ambito del progetto Extra-Giro. Il classe 1997 Riccardo Lucca si è accomodato ai piedi del podio, quarto a 16” dal vincitore Antonio Tiberi. Sesto Samuele Rivi

Le altre notizie

Sportrentino