SporTrentino.it
Professionisti

Matteo Trentin 7° al debutto in Francia

Matteo Trentin ha aperto con un settimo posto la stagione 2021 e l’esperienza alla Uae Team Emirates, la sua nuova squadra. Il forte corridore di Borgo Valsugana è stato tra i protagonisti del Gp La Marseillaise, sempre nel vivo della corsa nei combattuti chilometri finali. La condizione messa in mostra dal vice campione del mondo 2019 è apparsa buona e lascia ben sperare in vista dei primi appuntamenti importanti della nuova annata agonistica.

A decretare il vincitore del Gp La Marseillaise è stata una volata a ranghi ristretti, che ha premiato a sorpresa il francese classe 1996 Aurelien Paret Peintre (Ag2r Citroen Team), alla prima vittoria tra i professionisti. Il transalpino ha battuto al fotofinish Thomas Boudat (Team Arkea Samsic) e  Bryan Coquard (B&B Hotels).
Settimo Trentin, che ha fatto lavorare la squadra per ricucire sulla fuga di sei corridori che ha caratterizzato la gara. Ripresi i fuggitivi, la corsa si è animata negli ultimi 30 chilometri. Il belga Tim Wellens (Lotto Soudal) e Simon Carr (Ef Education Nippo) hanno provato a prendere il largo sull’ascesa di Route des Crete. Senza esito.
Carr ci ha riprovato sul Col de La Ginestre, a una dozzina di chilometri dall'arrivo, assieme a Benjamin Thomas (Groupama FDJ), a Odd Eiking (Intermarchè Wanty Gobert) e Andreas Kronn (Lotto Soudal). Anche in questo caso, però, il gruppo dei migliori non ha lasciato spazio.
Le squadre, a quel punto, si sono organizzate per lo sprint. A lanciare la volata è stato Matteo Trentin, che è scattato troppo presto ed è stato saltato da Boudat e Coquard. I due sembravano destinati a giocarsi la vittoria, ma da dietro è risalito prepotentemente Paret-Peintre, che li ha battuti in rimonta.

Ordine d'arrivo

1. Paret-Peintre Aurélien (AG2R Citroën Team) in 4:24:29
2. Boudat Thomas (Team Arkéa Samsic)
3. Coquard Bryan (B&B Hotels p/b KTM)
4. Galván Francisco (Equipo Kern Pharma)
5. Livyns Arjen (Bingoal - Wallonie Bruxelles)
6. Wellens Tim (Lotto Soudal)
7. Trentin Matteo (UAE-Team Emirates)
8. Calmejane Lilian (AG2R Citroën Team)
9. El Fares Julien (EF Education - Nippo)
10. Eiking Odd Christian (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.