ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Mtb

Team Bike Movement sugli scudi in Valdobbiadene, Fruet è 2°

Il team Bike Movement di Ivan Degasperi ha fatto il pieno di successi e soddisfazioni domenica scorsa al 24° Mionetto Trophy, gara di cross country valevole per il circuito Veneto Cup e come campionato regionale veneto.

Christian Tonazzolli, vittorioso tra gli Esordienti 2° anno
Christian Tonazzolli, vittorioso tra gli Esordienti 2° anno

Giacomo Castellan ha centrato il bersaglio grosso nella prova riservata agli Allievi 1° anno, primo in solitaria con 50” di vantaggio su Alessandro Azzolina (Giomas), con l’altro atleta del team Bike Movement Niccolò Santoni quarto a 1’13”.
In Valdobbiadene ha brindato anche Christian Tonazzolli, vittorioso tra gli Esordienti 2° anno con 15” di margine su Lorenzo Tormena (Sanfiorese), mentre tra i “primo anno” è salito sul podio Marco Soddu, terzo a 34” dal vincitore Cristiano Lessi (Conegliano Bike), con Tommaso Endrizzi (pure lui del Bike Movement) quarto a 39”.
Buono anche il quarto posto di Mark Kudiyev nella gara Allievi 2° anno, a 1’30” dal vincitore Giovanni Zago (Conegliano Bike). Al femminile, infine, top 10 per le Esordienti Giulia Lorandini e Lisa Fumanelli, settima e ottava nella prova vinta da Nicole Righetto (Velociraptors). Fumanelli, va sottolineato, è stata la migliore al traguardo tra le atlete al primo anno in categoria.

Nella gara regina Martino Fruet è 2°

In Valdobbiadene ha brillato anche l’intramontabile Martino Fruet, che è salito sul podio nella gara regina, la Open maschile. Il portacolori del Team Lapierre Trentino Alé ha dato vita a un appassionante testa a testa con l’under 23 Alberto Capoia, che si è imposto con 2” di vantaggio sul biker perginese, secondo. Il podio è stato completato da Simone Pederiva (Vc Meduna), terzo a 1’26”.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,483 sec.