ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Pista

Lo junior Mattia Predomo è campione italiano del keirin

Vincere non è mai facile, ancor più quando si parte da favoriti. Mattia Predomo è riuscito a farlo nella prima giornata dei campionati italiani junior di ciclismo su pista in corso di svolgimento a Noto, in Sicilia, dove il promettente classe 2004 di Bronzolo ha conquistato la quarta maglia tricolore della carriera.

Lo junior della Campana Imballaggi Geo&Tex Trentino Mattia Predomo
Lo junior della Campana Imballaggi Geo&Tex Trentino Mattia Predomo

Il pistard della Campana Imballaggi Geo&Tex Trentino si è imposto nella gara del keirin, precedendo in finale l’emiliano Marco Morgante e il lombardo Milo Marcolli.
Predomo, che nelle scorse settimane aveva conquistato successi a ripetizione nelle gare internazionali di Francoforte e Cottbus, ha così aggiunto un altro titolo tricolore al proprio palmares, dopo i due conquistati da allievo (velocità e keirin) nel 2020 e quello vinto lo scorso anno nella velocità al primo anno da junior.
Oggi Mattia tornerà in pista a Noto, impegnato proprio nella velocità. L’obiettivo è quello di provare a ripetere il risultato conseguito nel 2021.

Classifica finale Keirin Junior

1. Mattia Predomo (Campana Imballaggi Geo&Tex Trentino)
2. Marco Morgante (Team Nial Nizzoli)
3. Milo Marcolli (Ciclistica Biringhello)
4. Alfonso Simone Pinna (Team Logistica Ambientale)
5. Alessandro Nazzani (Piacenza Cycling Academy)
6. Riccardo De Alessi (Pool Cantù 1999)
7. Stefano Antonio Minuta (Gb Junior Team Piemonte)
8. Matteo Grosso (Gb Junior Team Piemonte)
9. Samuele Ricca (Cambike)
10. Nicholas Bucciarelli (Audax Fiormonti)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.