SporTrentino.it
Pista

Letizia Paternoster è d’argento agli Europei nell’eliminazione

Letizia Paternoster ha aggiornato il proprio palmares e ha conquistato l’ennesima medaglia della carriera nel ciclismo su pista, classificandosi seconda nella corsa a eliminazione agli Europei élite in corso di svolgimento al velodromo di Grenchen, in Svizzera.
Dopo aver centrato nel primo pomeriggio la qualificazione alla finale per l’oro dell’inseguimento a squadre (in programma alle 20.30), la forte atleta trentina è stata grande protagonista nell’eliminazione, specialità che le aveva già regalato soddisfazioni e vittorie in passato.

Letizia Paternoster con la medaglia d'argento (foto Bettini)
Letizia Paternoster con la medaglia d'argento (foto Bettini)

La 22enne di Revò ha ritrovato la gioia del podio, in una stagione che fino a ieri era stata priva di acuti per lei, complici alcune noie fisiche che ne hanno condizionato le performance.
La gara dell’eliminazione è stata particolarmente concitata e tutt’altro che facile. Pronti-via e c’è stata la caduta della svizzera Michelle Andres, costretta ad abbandonare. Poco dopo è toccato il medesimo destino ad altre tre atlete (la norvegese Stenberg, l’olandese De Zoete e la slovacca Bacikova), con conseguente sospensione temporanea della corsa.
Alla ripresa sono rimaste in dieci a giocarsi il titolo, con la Paternoster che ha rischiato in un’occasione ma è stata brava a salvarsi, riuscendo ad arrivare fino alla volata conclusiva, a quella per la medaglia d’oro. Il testa a testa per il titolo ha premiato la francese Valentine Fortin, con Paternoster seconda. Bronzo per la britannica Neah Evans.

Classifica eliminazione

1. Valentine Fortin (Fra)
2. Letizia Paternoster (Ita)
3. Neah Evans (Gbr)
4. Nikol Plosaj (Pol)
5. Eukene Larrarte Arteaga (Spa)
6. Kseniia Fedotova (Ucr)
7. Alzabeta Bacikova (Svk)
8. Olivija Baleisyte (Ltu)
9. Maria Martins (Por)
10. Lena Reissner (Ger)

LA CLASSIFICA COMPLETA DELL'ELIMINAZIONE FEMMINILE

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.