SporTrentino.it
Europei Trentino 2021

Junior Donne: Riedmann batte Eleonora Ciabocco allo sprint

Eleonora Ciabocco seconda, Francesca Barale quarta. Non è arrivata la vittoria, ma è comunque stata grande Italia nella corsa in linea junior donne, la seconda della giornata ai campionati europei di Trento dopo quella junior maschile, dominata dalla Francia. La prova in rosa under 18 è stata caratterizzata dall’azione di cinque atlete, che si sono giocate la vittoria allo sprint: ad avere la meglio è stata la tedesca Linda Riedmann, che ha preceduto all’arrivo, in Piazza Duomo, la marchigiana Eleonora Ciabocco e la francese Rayer. Quarta la piemontese Francesca Barale, a completare l’ottima prova di squadra del team azzurro.

L’Olanda, grande favorita della vigilia, ha iniziato da subito a imporre un ritmo alto alla corsa e il gruppo si è rapidamente selezionato. Dopo una prima parte di gara con le olandesi davanti, altre nazionali hanno preso la testa, con Germania, Francia e Italia a darsi il cambio nelle prime posizioni. Emozioni contenute per oltre 40 chilometri dei 67,6 chilometri del percorso (sei giri del circuito di 13,2 chilometri, con 1250 metri di dislivello complessivi), prima della decisiva fuga, nata nell’ultimo terzo di gara.
Un gruppetto di sei atlete, comprensivo di Riedmann (Germania), Rayer (Francia), Abaidullina e Ivanchencko (Russia) e delle azzurre Barale e Ciabocco, è riuscito ad avvantaggiarsi. Dopo un lungo tira e molla, si è arrivati agli ultimissimi chilometri con 5 atlete al comando: l’aiuto di Francesca Barale non è bastato a Elena Ciabocco, le braccia alzate sul traguardo sono state quelle di Linda Riedmann.
L'Italia ha piazzato una terza atleta nella top 10, Carlotta Cipressi, ottava all'arrivo.

ORDINE D'ARRIVO COMPLETO

Ordine d'arrivo

1. Linda Riedmann (Germania) in 1h53’09”
2. Eleonra Ciabocco (Italia)
3. Egamtine Rayer (Francia) a 1”
4. Francesca Barale (Italia)
5. Alena Ivanchenko (Russia)
6. Anniina Ahtosalo (Finlandia) a 1’10”
7. Noelle Rüetschi (Svizzera)
8. Carlotta Cipressi (Italia)
9. Anna Van der Meiden (Olanda)
10. Fiona Zimmermann (Olanda)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.