SporTrentino.it
Europei Trentino 2021

Donne élite: Reusser regina contro il tempo, Bussi è ottava

Prima medaglia d'oro per la Svizzera ai campionati europei di Trento. A conquistarla è stata la locomotiva Marlen Reusser, che si è aggiudicata il titolo continentale della cronometro élite, coprendo i 22,4 chilometri del percorso in 27'12"95, a una media vicina ai 50 km/h.

La svizzera Reusser in azione
La svizzera Reusser in azione

L’atleta elvetica non ha lasciato scampo alle avversarie, nemmeno ad una specialista come l’olandese Ellen Van Dijk, quattro volte oro europeo a cronometro, che si è dovuta accontentare dell’argento, staccata di 19 secondi. Terzo posto e medaglia di bronzo per la tedesca Lisa Brennauer, che ha fermato il cronometro ad oltre un minuto dalla vincitrice.
Ottavo posto per la migliore delle azzurre, Vittoria Bussi (a 2’08”), mentre Elena Cecchini (oro nel team relay ieri) si è classificata 25esima a 3’29”.

LA CLASSIFICA COMPLETA

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.