SporTrentino.it
Fuori Regione

Marco Andreaus ai piedi del podio nel Bresciano

Prosegue il buon momento dello junior Marco Andreaus, che si è accomodato ai piedi del podio al 7° Trofeo Ilario Roberti a Puegnago sul Garda, in provincia di Brescia. Ai nastri di partenza della corsa bresciana si sono presentati 136 corridori, di cui solo 31 hanno coperto i totali 108,100 chilometri, portando a termine la prova.

Marco Andreaus, junior del team Assali Stefen
Marco Andreaus, junior del team Assali Stefen

Il gruppo è stato decimato dal maltempo (con numerose cadute) e dall’alto ritmo di gara (41,168 km/h la media). A decretare il vincitore è stata una volata a ranghi ristretti, che ha premiato il portacolori della Ciclistica Trevigliese Alessandro Romele. Secondo posto per Nicola Rossi del Pedale Casalese Armofer, terzo per Dario Igor Belletta del Gb Junior team, con il borghigiano Marco Andreaus (Assali Stefen) quarto davanti a Michael Vanni della Aspiratori Otelli, quinto.
Il corridore trentino cresciuto nel vivaio del Veloce Club Borgo conquista così un altro piazzamento di rilievo, che va ad aggiungersi ai due successi già centrati in stagione, a Tavo e a Camignone.

Ordine d’arrivo

1. Alessandro Romele (Ciclistica Trevigliese) 108,100 km in 2h37’33” (media 41,168 km/h)
2. Nicola Rossi (Pedale Casalese)
3. Dario Igor Belletta (GB Junior Team)
4. Marco Andreaus (Assali Stefen Omap)
5. Michael Vanni (Aspiratori Otelli)
6. Andrea Alfio Bruno (Team Giorgi)
7. Raffaele Mosca (Forno Pioppi)
8. Gabriele Raccagni (Feralpi Group)
9. Nicolas Milesi (Ciclistica Trevigliese)
10. Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli)

Sara Piffer decima a Boncellino

Dopo aver conquistato vittoria e maglia di campionessa trentina Allieve domenica 25 aprile a Dro, Sara Piffer è tornata a gareggiare sabato primo maggio al Gp Primavera di Boncellino, in provincia di Ravenna. La corsa è andata in scena su un circuito pianeggiante e si è decisa allo sprint, che ha premiato Beatrice Bertolini (Valcar), affiancata sul podio da Anita Baima del Gs Cicli Fiorin (seconda) e da Elisa Tottolo del Young Team Arcade (terza). L’allieva di Palù di Giovo, tesserata per il Velo Sport Mezzocorona, si è classificata decima.

L'allieva trentina Sara Piffer
L'allieva trentina Sara Piffer

Ordine d'arrivo

1. Beatrice Bertolini (Valcar) 43,6 km 1h13'24" (media 35,640 km/h)
2. Anita Baima (Gs Cicli Fiorin)
3. Elisa Tottolo (Young Team Arcade)
4. Asia Sgravato (Team Petrucci)
5. Irma Siri (VO2 Team Pink)
6. Valentina Zanzi (Pol. Fiumicinese)
7. Martina Testa (Biesse Arvedi)
8. Virginia Gelichi (S. Miniato)
9. Lucia Brillante Romeo (Bordighera)
10. Sara Piffer (Vs Mezzocorona)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.