ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Allievi

A Bedonia la prima tra gli Allievi di Giuseppe Giustolisi

Nella giornata del trionfo tricolore di Brandon Fedrizzi, la Forti e Veloci ha potuto brindare anche alla prima vittoria nella categoria Allievi di Giuseppe Giustolisi, a segno sulle strade parmensi di Bedonia. Il classe 2009 in forza al club rossoblù si è imposto nello sprint a ranghi ristretti che ha deciso la corsa, non prima di aver promosso l’azione poi risultata decisiva.

Giuseppe Giustolisi, al centro, vittorioso a Bedonia
Giuseppe Giustolisi, al centro, vittorioso a Bedonia

La gara emiliana è andata in scena su un circuito ondulato di 9,5 chilometri, da coprire nove volte, per i totali 76 chilometri. Dopo un primo tentativo di fuga di un terzetto, rintuzzato dal gruppo, attorno a metà corsa è partito in contropiede Giustolisi, poi raggiunto da altri corridori.
A giocarsi il successo sono rimasti in sei: in volata si è imposto l’atleta allenato da Claudio Caldonazzi, che ha così potuto brindare al primo successo in categoria, lui che è alla prima stagione tra gli Allievi. Sul podio, assieme a Giustolisi, sono saliti Edoardo Tassi (Vc Pontenure) e Alessandro Pedata (Ciclistica 2000). Undicesimo l'altro portacolori della Forti e Veloci Alex Valzolgher.

Ordine d’arrivo

1. Giuseppe Giustolisi (Forti e Veloci) 76 km in 1h58’30” (media 38,481 km/h)
2. Edoardo Tassi (Vc Pontenure)
3. Alessandro Pedata (Ciclistica 2000)
4. Niccolò Lega (Santerno Imola)
5. Nicolas Achilli (Vc Pontenure)
6. Davide Moschini (Pedale Fidentino) a 5”
7. Matteo Bongiorni (Vc Pontenure) a 30”
8. Leone Lisorini (Ciclistica Cecina)
9. Mattia Caloni (Pedale Casalese)
10. Marco Gregori (Sc Torrile)
11. Alex Valzolgher (Forti e Veloci)

Fonte: Cc Forti e Veloci

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,563 sec.