ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Donne

Le pagelle del 2023: Campana, Laghi e Ciaghi promosse

Il ciclismo femminile trentino sta cercando nuovi prospetti, nuove ragazze che possano provare a seguire le fortunate orme di Rossella Callovi e Letizia Paternoster, atlete capaci di emergere sulla scena internazionale. Nel 2023, nella categoria Allieve, si sono distinte principalmente in tre, tutte classe 2008, dunque al primo anno in categoria.

AGATA CAMPANA voto 7

La veneta trapiantata in Trentino è stata l’unica delle atlete tesserate in provincia a riuscire ad alzare le braccia al cielo nell’annata agonistica da poco andata in archivio, vittoriosa il 2 giugno scorso al Gran Premio Comune di Morsano al Tagliamento (Pordenone) davanti alla campionessa italiana Allieve 2022 Francesca Genna. La portacolori dell’Eletta Trentino Cycling Academy ha conquistato anche un secondo posto a Bolzano, il 7 maggio, e ha chiuso altre sei volte nella top 5, infilandosi al collo la medaglia d’argento della team sprint ai campionati italiani di ciclismo su pista, assieme alle compagne della rappresentativa trentina Silvia Ciaghi e Marta Piffer.

SILVIA CIAGHI voto 6,5

Chiuso il 2022 con la conquista del titolo di campionessa del Triveneto Esordienti Donne, la combattiva atleta di Mori ha affrontato il passaggio nella nuova categoria Allieve, riuscendo a conquistare la maglia di campionessa provinciale, indossata il 25 aprile a Dro. Per la giovane ragazza del Team Femminile Trentino è poi arrivata una soddisfazione d’argento agli Italiani di ciclismo su pista (argento nella team sprint assieme ad Agata Campana e Marta Piffer), senza dimenticare il buon piazzamento ai campionati italiani su strada di Darfo Boario, nona e migliore delle trentine. Per Silvia, inoltre, sono arrivati due quinti posti, l’11 giugno ad Arcade (Treviso) e il 6 agosto a Ponterosso (Pordenone).

CLARISSA LAGHI voto 6+

La portacolori dell’Eletta Trentino Cycling Academy ha provato la gioia del podio nel finale di stagione, seconda alla cronoscalata di Palù di Giovo davanti alla compagna di squadra Clarissa Simoni (terza nell’occasione). La giovane Laghi, inoltre, ha centrato anche un quinto posto a Laives (il 4 giugno) e ha preso parte anche alla Coppa Gerd Hufschmidt di Gotha, in Germania, con la rappresentativa del Triveneto.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,53 sec.