ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Under 23/Elite

Marco Andreaus è 2° nella quarta tappa della Carpathian Race

Dopo aver indossato la maglia di leader al termine della prima giornata di gara, vincendo la cronosquadre, Marco Andreaus è salito nuovamente sul podio alla Carpathian Couriers Race, prestigioso appuntamento internazionale che si disputa tra Ungheria, Slovacchia e Polonia. Il valsuganotto del Cycling Team Friuli ha contribuito alla festa del suo team nella quarta frazione di gara, splendido secondo alle spalle del compagno di squadra Alberto Bruttomesso.
Quest'ultimo si è imposto in volata a Podegrodzie, dove è terminata la tappa di 142 chilometri partita da Niedzica e sviluppatasi interamente in territorio polacco, precedendo Marco Andreaus.

Il podio con Marco Andreaus sulla destra (Photors.it)
Il podio con Marco Andreaus sulla destra (Photors.it)

Per Bruttomesso è la seconda vittoria stagionale, la quinta della squadra friulana, che anche oggi ha corso con intelligenza, facendosi trovare pronta nei frangenti decisivi. Quindi, nell'arrivo a ranghi compatti il vicentino di Valdagno è stato semplicemente il più forte, vincendo con autorevolezza davanti a un sua volta ottimo Andreaus. 
Domani la quinta e ultima tappa della Carpathian Couriers Race, 132 km da Iwonicz Zdroj a Rymanow Zdroj, ancora in Polonia.
Andreaus è attualmente quinto nella classifica riservata ai giovani, tredicesimo nella graduatoria assoluta.

Ordine d’arrivo

1. Alberto Bruttomesso (Cycling Team Friuli) 142,1 km in 2h59’26” (media 47,516 km/h)
2. Marco Andreaus (Cycling Team Friuli) st
3. Niek Voogt (Scorpions Racing) st
4. Aaron Aus (Tartu2024) st
5. Gal Glivar (Slovenia) st
6. Sebastian Putz (Tirol Ktm) st
7. Alessandro Pinarello (Green Project Bardiani) st
8. Paul Buschek (Tirol Ktm) st
9. Radoslaw Fratczak (Klub Kolarski Tarnovia) st
10. Matteo Melotte (Bingol Development) st

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.