ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Esordienti

Esordienti 2009: a Rallo vince Matteo Martini, 3° Giustolisi

Parla veneto e sorride al trevigiano Matteo Martini la corsa riservata agli Esordienti 2009 del 21° Trofeo Poletti Costruzioni – Memorial Andrea Concini, che ha visto salire sul podio anche il portacolori della Ciclistica Dro Giuseppe Giustolisi, alla seconda top 3 stagionale.

Il podio con Zorzetto, Martini e Giustolisi
Il podio con Zorzetto, Martini e Giustolisi

I «primo anno» si sono confrontati sulla distanza di 29 chilometri, distribuiti lungo dieci tornate del movimentato circuito di 2900 metri disegnato tra gli abitati di Rallo e Sanzenone, un tracciato tecnico, con curve e continui saliscendi, ideali per impostare una gara d’attacco.
Nelle battute iniziali ci ha provato più volte Thomas Demattè, tra i più attivi in gruppo. Il portacolori del Veloce Club Borgo è riuscito ad avvantaggiarsi nel corso della terza tornata assieme a Guglielmo De Gasper (Vc San Vendemiano), ma i due sono stati costretti ad arrendersi di fronte al prepotente ritorno degli inseguitori, con gli atleti del Gs Mosole a guidare l’inseguimento.

La partenza della corsa Esordienti primo anno
La partenza della corsa Esordienti primo anno

Nei successivi chilometri la corsa ha regalato ancora qualche sussulto, con qualche accelerazione in testa al gruppo più che veri tentativi di fuga. La gara si è pertanto decisa allo sprint.
Giuseppe Giustolisi ha provato a lanciare la volata lunga, ma la replica di Matteo Martini è stata perentoria. L’atleta di Ponzano, alla quinta affermazione stagionale, è uscito per primo dall’ultima curva del percorso e si è imposto con margine sui diretti concorrenti, con Samuel Zorzetto della Industrial Forniture Moro di Spercenigo secondo, seguito a ruota dall’alfiere della Ciclistica Dro Giuseppe Giustolosi, al secondo podio del 2022 dopo il secondo posto conquistato a Zambana a inizio luglio.

Giuseppe Giustolisi (Dro), al secondo podio stagionale
Giuseppe Giustolisi (Dro), al secondo podio stagionale

Quarta piazza per il generoso Thomas Demattè, a cui va il simbolico premio della combattività per lo sforzo profuso in gara. Bene anche l’aurorino Matteo Gianotti, sesto, con il campione provinciale Davide Zanei nono.

Ordine d’arrivo

1. Matteo Martini (Gs Mosole) 29 km in 51’30” (media 33,786 km/h)
2. Samuel Zorzetto (Industrial Forniture Moro) a 1”
3. Giuseppe Giustolisi (Ciclistica Dro)
4. Thomas Demattè (Veloce Club Borgo)
5. Pietro Genovese (Gs Mosole)
6. Matteo Gianotti (Us Aurora) a 2”
7. Alessandro Conton (Vc San Vendemiano)
8. Gioele Marchese (Gs Mosole)
9. Davide Zanei (Veloce Club Borgo)
10. Dimitri Andreetta (Vc San Vendemiano)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,297 sec.