ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Mtb

Italiani Xco: doppio bronzo altoatesino nelle gare femminili

Ai campionati italiani giovanili di cross country, aperti in mattinata dalle gare femminili, sono subito arrivate due medaglie per i colori regionali, entrambe altoatesine. A conquistarle sono state le esordienti Sophie Messmer (For Fun Cycling) e Katharina Telser (Sunshine Racers), con la trentina Nicole Azzetti sesta, lei che partiva con ambizioni di podio.

Il podio delle Esordienti 1° anno con Sophie Messmer terza
Il podio delle Esordienti 1° anno con Sophie Messmer terza

La rassegna tricolore è in corso a Bielmonte, in provincia di Biella, dove la giovane Sophie Messmer si è presa la prima grande soddisfazione della carriera sportiva, lei che era al debutto a un campionato italiano di cross country. Messmer ha chiuso terza nella gara Esordienti Donne 1° anno, a 2’07” dalla vincitrice Nicole Righetto (Velociraptor) e a 1’11” dalla seconda classificata, Mariachiara Signorelli della Carbonhubo.

Il podio delle Esordienti 2° anno con Telser sul terzo gradino
Il podio delle Esordienti 2° anno con Telser sul terzo gradino

Sesta la portacolori del Dynamic Bike Team di Appiano Julia Kostner, mentre le trentine Maya Ferrante (Oltrefersina) e Giulia Lorandini (Bike Movement) hanno occupato rispettivamente la 18esima e la 19esima posizione.
La seconda medaglia altoatesina è finita al collo della biker della Sunshine Racers di Nalles Katharina Telser, terza nella prova Esordienti Donne 2° anno vinta dalla grande favorita della vigilia, la bresciana Elisa Bianchi, che ha bissato il titolo nazionale conquistato in inverno nel ciclocross. Seconda piazza per la valdostana Elisa Giangrasso (a 49”), con Katharina Telser terza a 1’07”, vittoriosa nel testa a testa per il bronzo con Maya Scianda della Ucla 1991. Sesta a 1’49” Nicole Azzetti (Litegosa).
Buoni piazzamenti, poi, sono maturati nelle due prove riservate alle Allieve, con Anja Simmerle (Cardano), Anna Sinner (Sunshine Racers) e Sofia Marie Schieder (Val Sarentino) quarta, sesta e ottava tra le «primo anno». Tra le «secondo anno», invece, tredicesima Annika Brazzoduro della Litegosa.
I campionati italiani proseguono con le gare maschili, che si concluderanno nel pomeriggio.

Le classifiche delle gare femminili

ESORDIENTI DONNE 1: 1. Nicole Righetto (Velociraptors) 29’43”; 2. Mariachiara Signorelli (Carbonhubo) a 56”; 3. Sophie Messmer (For Fun Cycling) a 2’07”; 4. Emma Sara Riccardi (Pedale Fidentino) a 3’08”; 5. Cecilia Carzolio (Polisportiva Quiliano) a 3’48”; 6. Julia Kostner (Dynamic Bike Appiano) a 4’32”; 18. Maya Ferrante (Polisportiva Oltrefersina) a 6’30”; 19. Giulia Lorandini (Bike Movement) a 6’32”.

ESORDIENTI DONNE 2: 1. Elisa Bianchi (Velò Montirone) 30’54”; 2. Elisa Giangrasso (Orange Bike) a 49”; 3. Katharina Telser (Sunshine Racers) a 1’07”; 4. Maya Scianda (Ucla 1991) a 1’08”; 5. Elisabeth Cadalt (Cube Crazy) a 1’20”; 6. Nicole Azzetti (Litegosa) a 1’49”; 19. Laura Benuzzi (Polisportiva Oltrefersina) a 6’56”.

ALLIEVE 1: 1. Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese) 45’22”; 2. Elisa Pontara (Giomas) a 56”; 3. Sabrina Rizzi (Jam’s Bike Buja) a 2’06”; 4. Anja Simmerle (Cardano) a 3’21”; 5. Alice Pascucci (Dmt Racing) a 4’05”; 6. Anna Sinner (Sunshine Racers) a 4’29”; 8. Sofia Marie Schieder (Val Sarentino) a 5’41”.

ALLIEVE 2: 1. Giulia Rinaldoni (Polisportiva Morovallese) 44’13”; 2. Valeria Terzi (Scuola Mtb San Paolo d’Argon) a 18”; 3. Elisa Lanfranchi (Ciclisti Valgandino) a 46”; 4. Arianna Bianchi (Biesse Carrera) a 1’02”; 5. Giada Martinoli (Ju Green Gorla Minore) a 1’03”; 13. Annika Brazzoduro (Litegosa) a 5’55”.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.