ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Mtb

Coppa Italia Giovanile: Stenico e Azzetti vincono a Viggiano

Due vittorie, due secondi e tre terzi posti. Le promesse della mountain bike regionale hanno fatto incetta di podi nella quarta tappa della Coppia Italia Giovanile di mountain bike, andata in scena a Viggiano, in provincia di Potenza.
Le due affermazioni sono state di marca trentina e sono arrivate grazie a due grandi protagonisti della stagione in corso, Mattia Stenico e Nicole Azzetti.

La rappresentativa trentina a Viggiano
La rappresentativa trentina a Viggiano

Stenico, atleta di Meano in forza alla Polisportiva Oltrefersina, ha centrato l’ennesimo successo del 2022, imponendosi nella gara riservata agli Allievi secondo anno davanti al veneto Luca Fregata (Four Es Racing), con cui ha spesso duellato quest’anno. Settimo Niclas Pallweber (Sunshine Racers).
Nicole Azzetti, invece, si è imposta tra le Esordienti secondo anno. La poliedrica atleta di Ala in forza all’Unione Sportiva Litegosa, che nove giorni fa si è laureata campionessa trentina della cronometro sul Lago d'Idro, ha avuto la meglio sulla piemontese Elisa Giangrasso (Orange Bike) e ora – al pari di Mattia Stenico - può guardare con ottimismo ai campionati italiani di cross country, in programma a Bielmonte (Biella) il 17 luglio.

Nicole Azzetti sul podio a Viggiano
Nicole Azzetti sul podio a Viggiano

Trentino splendido 2° nella classifica per Comitati

A Viggiano sono arrivati altri due podi per il Trentino, che ha chiuso secondo nella classifica per comitati alle spalle della Lombardia e davanti al Veneto. Giacomo Castellan (Bike Movement) ha conquistato la medaglia d’argento tra gli Esordienti secondo anno, preceduto all’arrivo dal veronese Patrick Pezzo Rosola, figlio dell’olimpionica Paola Pezzo.
Terza piazza, invece, per l’altro alfiere del team Bike Movement Christian Tonazzolli nella gara Esordienti primo anno, vinta da Riccardo Fasoli (Speed Bike Rocks) su Tommaso Cingolani (Team Cingolani).

Tris di podi per l'Alto Adige

In Basilicata hanno ben figurato anche gli atleti della selezione altoatesina. Fabian Höllrigl (Asc Cortaccia) ha chiuso ottimo secondo tra gli Allievi primo anno alle spalle di Stefano Melani (Monticelli Bike), con Mark Kudiyev (Bike Movement) sesto.
Terza piazza, poi, per Sophie Messmer (For Fun Cycling) tra le Esordienti primo anno (vittoria per Mariachiara Signorelli della Carbonhubo) e per Sofia Marie Schieder (Val Sarentino) tra le Allieve primo anno, alle spalle della vincitrice Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese) e di Elisa Pontara (Giomas).

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.