ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Esordienti

Esordienti 2009: a Zambana esulta Recchia, Giustolisi (Dro) 2°

Il Trentino porta bene al veronese Pietro Recchia, che a Zambana ha replicato il successo conseguito a Gardolo il 10 aprile scorso, conquistando la seconda vittoria stagionale, nella giornata in cui è arrivato il primo podio tra gli Esordienti per il portacolori della Ciclistica Dro Giuseppe Giustolisi, ottimo secondo nel giorno del suo compleanno.

Il podio della corsa Esordienti 2009, vinta da Recchia
Il podio della corsa Esordienti 2009, vinta da Recchia

Recchia si è imposto nella corsa riservata agli atleti classe 2009, che hanno aperto la mattinata di corse del 19° Trofeo Pneuscenter, organizzato dal Gruppo Ciclistico Zambana del presidente Paolo Nardon. I chilometri da percorrere erano 38,5, distribuiti lungo sette tornate di un circuito di 5500 metri, disegnato tra Zambana (sede di partenza e arrivo), Maso Callianer e Nave San Rocco.
Il percorso non presentava difficoltà altimetriche, ma la gara è stata vivace ed è stata caratterizzata da una fuga a tre.
L’azione, poi rivelatasi decisiva, è nata nel corso della terza tornata, quando il veronese Pietro Recchia (Barlottini), Giuseppe Giustolisi (Dro) e Paolo Bocchi (Mincio-Chiese) hanno preso il largo.
Il terzetto ha subito trovato il giusto accordo e gli atleti della Barlottini hanno fatto buona guardia nelle prime posizioni del gruppo, favorendo i fuggitivi.
Sono stati questi ultimi, dunque, a giocarsi il successo. Giustolisi, allenato dall’ex professionista Walter Proch, ha provato a sorprendere i diretti concorrenti alla vittoria con due-tre scatti in sequenza, senza esito, a precedere il decisivo sprint a tre.
Recchia ha imboccato per primo l’ultima curva ed è poi riuscito a resistere al tentativo di rimonta di Giustolisi, comunque soddisfatto per il suo secondo posto, che gli è valso la prima top 3 in categoria, lui che proprio oggi festeggiava il 13° compleanno.

Giuseppe Giustolisi assieme al diesse Walter Proch
Giuseppe Giustolisi assieme al diesse Walter Proch

Terzo Paolo Bocchi, mentre ai piedi del podio si è accomodato Christian Tezza, che è riuscito ad anticipare il gruppo e a cogliere un bel quarto posto, nonché a partecipare alla festa della Barlottini, capace di piazzare ben tre atleti tra i primi 5. La volata per la quinta piazza, infatti, è stata vinta da Nicolò Scamperle, seguito a ruota da Matteo Gianotti dell’Aurora, sesto e secondo dei trentini.

Ordine d’arrivo

1. Pietro Recchia (Barlottini) ha percorso 38,5 km in 1h00’38” (media 38,098 km/h)
2. Giuseppe Giustolisi (Dro) st
3. Paolo Bocchi (Mincio-Chiese) st
4. Christian Tezza (Barlottini) a 41”
5. Nicolò Scamperle (Barlottini) a 1’13”
6. Matteo Gianotti (Aurora) st
7. Andrea Colombarolli (Barlottini) st
8. Alessandro Corradini (Ausonia) st
9. Thomas Demattè (Borgo) st
10. Davide Fortuna (Sossano) st

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.