ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Mtb

Italiani XCC: Jana Pallweber argento, Lechner quarta

Dopo il doppio oro trentino conquistato dall’allievo Mattia Stenico e dalla esordiente Nicole Azzetti, sono arrivati altri buoni risultati per i biker regionali impegnati a Courmayeur nella prima edizione della storia dei campionati italiani XCC, una breve gara di cross country altamente spettacolare.
La portacolori della Sunshine Racers Jana Pallweber ha conquistato una pregiata medaglia d’argento nella categoria junior femminile, staccata di 19” dalla neo campionessa italiana Valentina Corvi (Trinx Factory), che nella seconda parte di gara è riuscita a fare la differenza e a prendere il largo sulle dirette concorrenti al titolo.

Jana Pallweber (a sinistra) sul podio a Courmayeur
Jana Pallweber (a sinistra) sul podio a Courmayeur

Pallweber ha vinto lo sprint per il secondo posto, tenendosi alle spalle Beatrice Fontana del Team Rudy Project.
Eva Lechner, invece, ha partecipato alla festa del Cs Esercito nella gara Open femminile, che ha celebrato la valdostana Martina Berta, prima con 10” di vantaggio sulla compagna di squadra Chiara Teocchi. Bronzo a Giorgia Marchet, a 13”, con Eva Lechner quarta a 31” e l’altra altoatesina Noemi Plankensteiner (Trinx Factory) quinta a 48”.
Nella prova Open maschile, infine, il biker di Vadena Jakob Dorigoni ha conquistato un buon sesto posto a 23” dal vincitore, Daniele Braidot (Carabinieri), accompagnato sul podio dall’altro carabiniere Filippo Fontana e da Juri Zanotti.

Classifica Junior Donne

1. Valentina Corvi (Trinx Factory) 23’22”
2. Jana Pallweber (Sunshine Racers) a 19”
3. Beatrice Fontana (Team Rudy Project) a 20”
4. Lucrezia Braida (Team Rudy Project) a 34”
5. Marika Celestino (Scott Libarna) a 1’09”

Classifica Open Donne

1. Martina Berta (Cs Esercito) 22’18”
2. Chiara Teocchi (Cs Esercito) a 10”
3. Giorgia Marchet (Trinx Factory) a 13”
4. Eva Lechner (Cs Esercito) a 31”
5. Noemi Plankensteiner (Trinx Factory) a 48”

Classifica Open Maschile

1. Daniele Braidot (Carabinieri) 22’02”
2. Filippo Fontana (Carabinieri) a 2”
3. Juri Zanotti (Bmc Mountain Bike Racing) a 12”
4. Gioele Bertolini (Esercito) a 17”
5. Simone Avondetto (Wilier Pirelli Factory) a 19”
6. Jakob Dorigoni (Torpado Factory) a 23”
7. Samuele Leone (Cicli Manini) a 55”
8. Filippo Agostinacchio (Trinx Factory) a 1’08”
9. Matteo Siffredi (Scott Libarna) a 1’11”
10. Emanuele Bocchio Vega (Rock Bike) a 1’17”

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.