ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Mtb

Mattia Stenico e Nicole Azzetti campioni italiani XCC

Mattia Stenico e Nicole Azzetti sono saliti sul gradino più alto del podio e hanno indossato la maglia tricolore oggi alla prima edizione della storia dei campionati italiani XCC (short track) di mountain bike, una breve gara di cross country dagli alti contenuti spettacolari.

La rassegna nazionale è andata in scena a Courmayeur, in Val d’Aosta, dove Mattia Stenico ha conquistato il secondo titolo di campione italiano della carriera, dopo quello del cross country conseguito a Pergine lo scorso anno.
Il portacolori della Polisportiva Oltrefersina è riuscito a fare la differenza nella gara tricolore, chiudendo la propria prova in 10’02”, con 9” di vantaggio sul piemontese Tommaso Bosio e 11” sul veneto Luca Fregata. Nono l’altoatesino Niclas Pallweber (Sunshine Racers), staccato di 37”.
A Courmayeur ha esultato anche Nicole Azzetti, che in Val d’Aosta ha indossato la prima maglia tricolore della carriera. La promettente atleta di Ala in forza all’Unione Sportiva Litegosa si è imposta tra le Esordienti con il tempo di 12’34”, superando al termine di un appassionante duello sportivo le dirette concorrenti al titolo Elisa Giangrasso (Orange Bike) ed Emma Grimaldelli (Team Serio), staccate di uno e tre secondi. Settima l’altoatesina della Dynamic Bike Appiano Julia Kostner.

Nicole Azzetti sul podio in maglia tricolore
Nicole Azzetti sul podio in maglia tricolore

Tra gli Esordienti maschi, invece, da segnalare il doppio piazzamento nella top 10 per i due atleti del team Bike Movement Giacomo Castellan e Christian Tonazzolli, nono e decimo, con Annika Brazzoduro (Us Litegosa) nona tra le Allieve.

Classifica Allievi

1. Mattia Stenico (Polisportiva Oltrefersina) 10’02”
2. Tommaso Bosio (Cicli Fiorin) a 9”
3. Luca Fregata (Four Es Racing) a 11”
4. Elia Rial (Gagabike) a 14”
5. Stefano Melani (Monticelli Bike) a 18”
6. Ettore Fabbro (Jam’s Bike Buja) a 19”
7. Giulio Peruzzo (Loris Bike Pro Team) a 23”
8. Stefano Sacchet (Bettini Bike) a 37”
9. Niclas Pallweber (Sunshine Racers) a 37”
10. Gabriele Scagliola (Ciclistica Rostese) a 38”

Classifica Allieve

1. Giulia Rinaldoni (Morrovallese) 11’49”
2. Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese) a 36”
3. Anna Pellegrino (Buzzi Unicem Bike) a 36”
4. Sabrina Rizzi (Jam’s Bike Buja) a 52”
5. Alice Pascucci (Dmt Racing) a 57”
6. Alice Sabatino (Jam’s Bike Buja) a 1’00”
7. Nelia Kabetaj (Zhiraf Guerciotti) a 1’11”
8. Emilie Bionaz (Cicli Lucchini) a 1’18”
9. Claudia Massaccesi (Bici Adventure) a 1’21”
10. Annika Brazzoduro (Us Litegosa) a 1’26”
11. Sofia Marie Schieder (Val Sarentino) a 1’31”

Classifica Esordienti Donne

1. Nicole Azzetti (Us Litegosa) 12’34”
2. Elisa Giangrasso (Orange Bike) a 1”
3. Emma Grimaldelli (Team Serio) a 3”
4. Sara Peruta (Monte Canto) a 9”
5. Mariachiara Signorelli (Carbonhubo) a 30”
6. Cecilia Carzolio (Polisportiva Quiliano) a 41”
7. Julia Kostner (Dynamic Bike Appiano) a 45”
8. Maya Scianda (Ucla 1991) a 48”
9. Rachele Cauferi (Bandiziol Cycling) a 51”
10. Agnese Calcabrini (Recanati Bike Team) a 51”

Classifica Esordienti maschi

1. Emanuele Savio (Bussolino Sport) 10’46”
2. Jacopo Putaggio (Ucla 1991) a 2”
3. Vincenzo Carosi (Race Mountain Folcarelli) a 7”
4. Samuele Mania (Caprivesi) a 13”
5. Giacomo Santoni (Gagabike Team) a 18”
6. Paolo Favero (Legnanese) a 18”
7. Tommaso Cingolani (Team Cingolani) a 18”
8. Michele Falciani (Melavì Tirano) a 24”
9. Giacomo Castellan (Bike Movement) a 29”
10. Christian Tonazzolli (Bike Movement) a 33”

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.