ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Pista

Matteo Bianchi domina la gara del km da fermo a Cottbus

Dopo aver brindato al successo dello junior Mattia Predomo nel keirin, la Campana Imballaggi Geo&Tex Trentino ha conquistato un’altra vittoria al Grand Prix Von Deutschland di Cottbus, gara internazionale di ciclismo su pista. A salire sul gradino più alto del podio è stato Matteo Bianchi, che si è imposto con autorità nella prova del chilometro da fermo élite maschile.

Matteo Bianchi ai blocchi di partenza a Cottbus
Matteo Bianchi ai blocchi di partenza a Cottbus

Il classe 2001 di Laives, che in questa specialità aveva conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali e agli Europei junior nel 2019, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’02”909, precedendo di 1”294 il secondo classificato, il tedesco Anton Höhne, seguito in terza piazza dal connazionale Willy Welnrich (1’04”737).
Sempre oggi è impegnato in gara a Cottbus anche Mattia Predomo, a caccia di una nuova affermazione nella velocità.

Classifica Km da fermo Elite maschile

1. Matteo Bianchi (Ita) 1’02”909
2. Anton Höhne (Ger) 1’04’203”
3. Willy Welnrich (Ger) 1’04”737
4. Robin Wagner (Cze) 1’05”238
5. Cristian Ortega Fontalvo (Col) 1’05”375

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.