ciclismo.sportrentino.it
SporTrentino.it
Allievi

Donà, Sanin, Idrizi: tripletta regionale nel Veronese

Andrea Donà primo, David Sanin secondo, Melsan Idrizi terzo. È tutto “made in Trentino Alto Adige” il podio della corsa allievi del sesto Gran Premio Amici del Ciclismo, penultima delle quattro gare della manifestazione proposta dall’Ausonia a San Pietro in Cariano (Verona).

Il podio con David Sanin, Andrea Donà e Melsan Idrizi
Il podio con David Sanin, Andrea Donà e Melsan Idrizi

A vincerla, a coronamento di una splendida fuga, è stato il bolzanino Andrea Donà, che si è presentato tutto solo sul traguardo al termine dei 58 chilometri del percorso, caratterizzato da otto tornate di un circuito pressoché pianeggiante, seguite da quattro giri di un tracciato più impegnativo, con una salita da affrontare a ogni passaggio.
Il portacolori della Libertas Laives ha preso il largo a una ventina di chilometri dall’arrivo ed è riuscito a resistere al tentativo di rimonta dei vari drappelli di inseguitori che sono venuti a formarsi. Donà ha potuto alzare le braccia al cielo, favorito anche dall’ottimo lavoro svolto dal suo compagno di squadra David Sanin, che ha completato la trionfale giornata della formazione atesina regolando allo sprint il primo gruppetto inseguitore.
Sanin si è così garantito il secondo gradino del podio, completato dal “primo anno” della Forti e Veloci Melsan Idrizi, alla prima top 3 in categoria. Decima piazza per il neo campione provinciale Alessio Magagnotti, staccato di 1’16” dal vincitore.
A San Pietro in Cariano, Donà ha conquistato la seconda vittoria stagionale, dopo quella centrata al Trofeo della Vittoria a Villazzano il 25 aprile scorso, senza dimenticare il secondo posto al Giro della Bolghera, al debutto stagionale.

Ordine d’arrivo

1. Andrea Donà (Libertas Laives) 58 km in 1h25’43” (media 40,599 km/h)
2. David Sanin (Libertas Laives) a 17”
3. Melsan Idrizi (Forti e Veloci) st

4. Lorenzo Cordioli (Cycling Team Petrucci) st
5. Daniele Forlin (Sc Padovani) st
6. Davide Zanettin Benetello (Sc Padovani) st
7. Luca Spezzani (Team Strabici) a 40”
8. Samuel Cito (Sandrigo Bike) st
9. Mattia Fracasso (Fdb Cologna Veneta) st
10. Alessio Magagnotti (Forti e Veloci) a 1’16”
Partiti: 136. Arrivati: 67.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.