SporTrentino.it
Esordienti

Forti e Veloci bis: alla Coppa di Sera vince anche Magagnotti

Il 2021 rimarrà un’annata indelebile per il Club Ciclistico Forti e Veloci. Vuoi per il successo tricolore di Brandon Fedrizzi, vuoi per la doppia (storica) affermazione alla Coppa di Sera, una sorta di campionato italiano di fine stagione.

L'arrivo trionfale di Alessio Magagnotti (foto Daniele Mosna)
L'arrivo trionfale di Alessio Magagnotti (foto Daniele Mosna)

Dopo il successo di Fedrizzi, nel tardo pomeriggio c’è stato anche l’acuto vincente di Alessio Magagnotti, che si è aggiudicato la corsa riservata ai classe 2008 e ha portato nuovamente in trionfo il direttore sportivo Luca Prada.
Il promettente atleta di Avio, al decimo centro stagionale, si è preso una bella rivincita della rassegna tricolore di Chianciano Terme, dove era stato messo fuori gioco nel finale di gara da una caduta.
Questa volta l’alfiere del Cc Forti e Veloci ha potuto esprimere tutto il proprio potenziale e non ha fallito l’obiettivo, imponendosi d’autorità allo sprint, vinto con ampio margine.
Gli atleti si sono confrontati sulla distanza di 41,6 chilometri, distribuiti su quattro giri di un circuito pianeggiante di 6,5 chilometri, seguito da una tornata di un tracciato di 7,9 chilometri con una salita di 700 metri al 10% di pendenza.
Nel finale Emanuele Ferruzzi (San Cascianese) e Samuel D’Antoni (Pontino Sermoneta) hanno provato ad anticipare il gruppo, che è però si è prontamente riportato sui battistrada. Poi ci ha provato il campano Michele Pascarella, con il medesimo esito, a precedere l’epilogo in volata.
Magagnotti ha imboccato per primo l’ultima curva, trovando una traiettoria perfetta all’ingresso sul rettilineo d’arrivo di via Spagolla. Un piccolo capolavoro del trentino, che ha conquistato la vittoria più importante della sua ancor giovane carriera, destinata a regalargli nuove soddisfazioni.
Secondo posto per Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano), terzo posto per il veneto Luca Vaccher, che in questa stagione aveva battuto Magagnotti a Zambana.
Buona prova anche per l'atleta di casa Federico Occoffer (Veloce Club Borgo), che ha chiuso sesto.

Il podio finale con Magagnotti e Prada al centro
Il podio finale con Magagnotti e Prada al centro

Ordine d’arrivo Esordienti Maschi 2007

1. Alessio Magagnotti (Cc Forti e Veloci) 41,6 chilometri in 1h02’58” (media 39,64 km/h)
2. Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano)
3. Luca Vaccher (Gs Mosole)
4. Federico Saccani (Gioca in Bici Oglio Po’)
5. Eros De Beni (Pol. Caselle)
6. Federico Occoffer (Veloce Club Borgo)
7. Francesco Tessari (Uc Val d’Illasi)
8. Riccardo Da Rios (Sanfiorese)
9. Alex Fratti (Pol. San Marinese)
10. Tommaso Poli (Casano)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.