SporTrentino.it
Under 23/Elite

Zambanini 6° ai campionati italiani, titolo a Benedetti

Dopo i piazzamenti raccolti al Giro d’Italia Giovani, Edoardo Zambanini ha conquistato un posto nei quartieri nobili della classifica anche ai campionati italiani under 23. Il ventenne di Dro ha potuto brindare al successo del compagno di squadra Gabriele Benedetti e ha completato la bella prova corale della Zalf con il suo sesto posto, staccato di 39” dal vincitore.

Zambanini (primo da sinistra) esulta con i compagni di squadra
Zambanini (primo da sinistra) esulta con i compagni di squadra

La maglia tricolore è stata assegnata sulle strade toscane di Seano (Prato), sul percorso del 65° Giro del Montalbano, corsa di 175,8 chilometri che prevedeva cinque passaggi sulla salita di Madonna del Papa, con un tratto di 300 metri al 18%. I metri di dislivello positivo da coprire erano in totale 1929.
Sulla linea d’arrivo si è presentato tutto solo il ventunenne valdarnese di Montemarciano Gabriele Benedetti, che dopo 20 chilometri di gara è evaso dal gruppo assieme ad altri otto corridori. Il drappello di testa si è poi ridotto a sei unità, prima del doppio attacco di Benedetti: al primo è riuscito a rispondere il veronese del Team Colpack Ballan Mattia Petrucci, che ha poi dovuto alzare bandiera bianca.

L'arrivo trionfale di Gabriele Benedetti
L'arrivo trionfale di Gabriele Benedetti

Nel finale Baroncini ha raggiunto il compagno di squadra Petrucci, che però non è riuscito ad alimentare l’azione di inseguimento a Benedetti, provato dalle fatiche della lunga fuga. Baroncini ha chiuso secondo a 16”, Petrucci terzo a 33”.
A breve distanza è arrivato un altro drappello quattro corridori, tra cui Zambanini, sesto all’arrivo a 39” dal neo campione italiano.

Ordine d'arrivo

1. Gabriele Benedetti (Zalf Euromobil Désirée Fior) 175,5 km in 4h13’40” (media 41,511 km/h)
2. Filippo Baroncini (Colpack Ballan) a 16"
3. Mattia Petrucci (Colpack Ballan) a 33"
4. Luca Colnaghi (Uc Trevigiani) a 39"
5. Valter Ghigino (Petroli Firenze)
6. Edoardo Zambanini (Zalf Euromobil Désirée Fior)
7. Omar El Gouzi (Iseo Rime Carnovali)
8. Michele Gazzoli (Team Colpack Ballan) a 1'01"
9. Jacopo Menegotto (General Store)
10. Filippo Magli (Mastromarco Sensi)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.