SporTrentino.it
Pista

Bianchi e Predomo in pista ad Ascoli Piceno

Da oggi, martedì 4 maggio, fino a giovedì 6 maggio i due bolzanini dell’Unione Ciclisti Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000 Mattia Predomo (junior) e Matteo Bianchi (under 23) saranno impegnati in pista al velodromo Monticelli ad Ascoli Piceno per un trittico di gare internazionali organizzate dall’Asd Team Ceci Dreambike.

Lo junior Mattia Predomo, al primo anno in categoria
Lo junior Mattia Predomo, al primo anno in categoria

Tre giorni dedicati alle specialità olimpiche e iridate individuali sia veloci che endurance per le categorie juniores ed open (sprint, keirin, corsa a punti, scratch, inseguimento, eliminazione, tempo race e 500 metri) con una finestra aperta alle categorie giovanili esordienti ed allievi (scratch ed eliminazione).
Numerose adesioni da parte di molte squadre tra le più in vista in ambito nazionale ed internazionale, per una manifestazione che si preannuncia ricca ed interessante per i protagonisti attesi.

L'under 23 Matteo Bianchi, qui in maglia azzurra
L'under 23 Matteo Bianchi, qui in maglia azzurra

Mattia Predomo, atleta junior classe 2004 di Bronzol, predilige il keirin e la velocità, due specialità in cui lo scorso anno si laureò campione italiano tra gli Allievi. «Mi sono preparato bene per queste gare – commenta Predomo - Peccato solo per la mia caduta di domenica al Circuito di Orsago, ma non penso che influenzerà la mia prestazione. Spero di riuscire a dare il massimo in questi tre giorni di gare e di conquistare un bel risultato».
Matteo Bianchi, under 23 classe 2002 di Laives, gareggerà nelle specialità del chilometro da fermo, della velocità e del keirin. «Cercherò di fare del mio meglio in questi tre giorni ad Ascoli – racconta Bianchi - e sfrutterò al massimo questa opportunità per migliorare le mie prestazioni».

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.