SporTrentino.it
Allievi

Thomas Capra cala il poker a San Pietro in Cariano

Thomas Capra non si ferma più. L’allievo del Veloce Club Borgo ha centrato la quarta vittoria stagionale sulle strade di San Pietro in Cariano, in Valpolicella, e ha chiuso a braccia alzate un esaltante primo weekend del mese di maggio.

Il podio con Capra al centro e Filippo Serafini a sinistra
Il podio con Capra al centro e Filippo Serafini a sinistra

Già terzo sabato primo maggio a Illasi, sempre nel Veronese, il 16enne di Carzano ha centrato il bersaglio grosso al 5° Gran Premio Amici del Ciclismo, gara per Allievi di 56,800 chilometri, con 144 atleti schierati ai nastri di partenza, chiamati a coprire quattro tornate di un circuito caratterizzato dalla salita verso Castelrotto.
Capra ha preso il largo a 30 chilometri dal traguardo assieme a Filippo Serafini (Libertas Laives), proseguendo di comune accordo con il compagno di fuga fino all’ultima ascesa verso Castelrotto. A quel punto, il promettente corridore valsuganotto ha sferrato l’attacco decisivo e si è involato in solitaria verso il traguardo.
Capra ha potuto alzare le braccia al cielo e godersi appieno la vittoria. Applausi per lui e applausi anche per Filippo Serafini, secondo a 18” dal vincitore. Terza piazza per Mattia Negrente (Bruno Gaiga), seguito in quarta posizione da Filippo Pasini, che ha partecipato alla festa del Veloce Club Borgo assieme a Elia Andreaus (settimo) e Tommaso Pasini (decimo).
Ha piazzato due atleti nella top 5 anche la Libertas Laives: detto di Serafini, merita una citazione anche il quinto posto di Valentino Kamberaj.
Per il corridore diretto in ammiraglia da Nico Pasini è così arrivata la quarta affermazione stagionale, dopo quelle conquistate a Monsano, Buja e al Trofeo della Vittoria. Quattro successi nelle sei corse fin qui disputate: nelle altre due sono maturati un terzo e un quarto posto.
Numeri esaltanti per Capra, che grazie ai risultati fin qui conseguiti comanda la classifica nazionale di categoria.

Ordine d’arrivo

1. Thomas Capra (Veloce Club Borgo) 56,800 km in 1h25’25” (media 39,899 km/h)
2. Filippo Serafini (Libertas Laives) a 18”
3. Mattia Negrente (Bruno Gaiga) a 1’58”
4. Filippo Pasini (Veloce Club Borgo) a 3’12”
5. Valentino Kamberaj (Libertas Laives) a 3’14”
6. Leonardo Rossi (Bruno Gaiga)
7. Elia Andreaus (Veloce Club Borgo)
8. Elia Bertola (Scuola Ciclismo Vò)
9. Andrea Torella (Cycling Team Petrucci)
10. Tommaso Pasini (Veloce Club Borgo)
Partiti: 144. Arrivati: 45.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.