SporTrentino.it
Ciclocross

A Sant’Eusebio vince Anna Auer, 3° Zanolini, 7° Fruet

Giovani altoatesini protagonisti nell’ultima prova del Trofeo Triveneto Ciclocross, andata in scena a Sant’Eusebio di Bassano (Vicenza). L’allieva Anna Auer ha centrato il bersaglio grosso, mentre il bolzanino Alan Zanolini è salito sul terzo gradino del podio. Bene anche l’“eterno” Martino Fruet, settimo nella gara Open maschile.

Anna Auer, vittoriosa tra le Allieve
Anna Auer, vittoriosa tra le Allieve

Nella gara Open maschile, con i big Gioele Bertolini e Jakob Dorigoni impegnati in Coppa del Mondo, la vittoria è andata a Nicolas Samparisi (Ktm Brenta Brakes), che si è imposto in solitaria con 48” di vantaggio su Cristian Cominelli (Scott Racing Team) e 1’01” su Filippo Fontana (Carabinieri), terzo davanti al compagno di squadra Daniele Braidot. Il perginese Martino Fruet, classe 1977, ha colto un buon settimo posto, staccato di 4’43” dal vincitore.
I risultati di giornata, per i colori regionali, sono arrivati nelle gare giovanili. Anna Auer (St. Lorenzen Rad) si è imposta nella corsa riservata alle Allieve dopo un bel testa a testa con Sara Tarallo del Team Bike Terenzi, staccata di 1”3 all’arrivo. Terza la neo campionessa italiana Allieve 1° anno Anita Baima (Cicli Fiorin) a 47”.
Non ha vinto, ma è comunque salito sul podio, il portacolori del Gs Alto Adige Alan Zanolini, terzo nella gara Allievi 2° anno vinta dal campione italiano Ettore Prà (Hellas Monteforte), che ha dominato la scena per tutta la stagione. Zanolini ha pagato un ritardo di 1’44”, preceduto anche da Elia Mares (Sorgente Pradipozzo), secondo a 1’14”. Ottavo Andrea Pizzato a 3’48”, decimo Simone Fracchetti a 4’47”, anche loro tesserati per il Gs Alto Adige.
Tra gli Allievi 1° anno, invece, il migliore dei regionali è stato il trentino della Polisportiva Oltrefersina Mattia Stenico, sesto a 2’27” dal vincitore Stefano Viezzi (Dp66).
Tra gli Esordienti 1° anno, nella corsa vinta da Andrea Bonciani (Olimpia Valdarnese), 11° posto per Daniele Leoni (Libertas Laives) e 12° per Luca Zandonai del Team Lapierre Trentino, mentre tra gli junior Simone Lo Vetere (Team Zanolini Bike) ha chiuso 19°.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,421 sec.