SporTrentino.it
Under 23/Elite

Berasi e Iacomoni alla Iseo Rime Carnovali

Nel 2021 Michele Berasi e Federico Iacomoni vestiranno la maglia della Iseo Serrature Rime Carnovali. I due migliori junior trentino della stagione 2020 debutteranno tra gli under 23 con la maglia della formazione Continental bresciana, dove troveranno il ventiduenne volanese Samuele Zambelli, uno dei corridori di punta del team, pronto a dare l’assalto definitivo al professionismo.

La formazione 2021 della Iseo Rime Carnovali
La formazione 2021 della Iseo Rime Carnovali

Sarà una bella occasione per Berasi e Iacomoni, che approdano in una squadra in possesso anche della licenza Continental e dunque con la possibilità di prendere il via anche ad alcune gare professionistiche, in particolare quelle del calendario italiano.
Una bella occasione per i due promettenti atleti trentini, che nell’annata da poco conclusa hanno dimostrato il proprio valore, entrambi classe 2002 ed entrambi in possesso delle qualità per emergere. Michele Berasi, messo in sella dalla Società Ciclistica Storo, ha poi vestito le maglie di Forti e Veloci (assieme allo stesso Iacomoni) e dell’Ausonia, quest’ultima portata in trionfo quest’estate alla Sandrigo-Monte Corno.
Federico Iacomoni, invece, è reduce dalla bella stagione in maglia team Campana Imballaggi e nel 2020 ha conquistato due vittorie, senza dimenticare l’esperienza in azzurro ai campionati europei.
Tutti e due sono corridori completi, che riescono a dare il meglio di sé su percorsi impegnativi. La salita non li spaventa. Berasi e Iacomoni potranno contare sull’appoggio in squadra di un corridore d’esperienza come Samuele Zambelli, che sarà uno dei “fari” della squadra.

LA ROSA DELLA ISEO RIME CARNOVALI 2021
CONFERMATI: Filippo Bertone (1997), Omar El Gouzi (1999), Matteo Furlan (1998), Luca Regalli (1999), Matteo Tarolla (2001) e Samuele Zambelli (1998).
NUOVI: Cristian Bagatin (2002), Michele Berasi (2002), Andrea D'Amato (2002), Giosuè Epis (2002), Federico Iacomoni (2002), Yaroslav Parashak (2000), Michael Minali (1999), Alex Raimondi (2000) e Leandro Masotto (1999).

Zambanini e Slomp confermati alla Zalf, che diventa Continental

Dopo la bella stagione d’esordio, con tanto di maglia bianca di miglior giovane conquistata al Giro d’Italia under 23, Edoardo Zambanini si è conquistato una meritata conferma nell’organico della Zalf Euromobil Desirée Fior, che nel 2021 disporrà della licenza Continental e avrà ancora nelle proprie fila anche l'altro trentino Samuel Slomp.
Anche la corazzata veneta del ciclismo dilettantistico ha voluto compiere un passo avanti e l’anno prossimo – grazie alla nuova licenza - potrà prendere parte ad alcune corse del calendario professionistico.
Lo potrànno fare anche Samuel Slomp ed Edoardo Zambanini. Quest'ultimo ha destato ottima impressione al debutto, nell’annata in cui era alle prese anche con la maturità scolastica. Nel 2021 potrà dedicarsi in toto alla bicicletta, con l’obiettivo di confermarsi uno dei talenti più promettenti del ciclismo italiano.

LA ROSA DELLA ZALF 2021
CONFERMATI: Stefano Gandin, Federico Guzzo, Lorenzo Quartucci, Samuel Slomp ed Edoardo Zambanini
NUOVI: Alessio Portello, Manlio Moro, Gabriele Benedetti, Giulio Masotto, Elia Menegale, Davide Cattelan, Simone Raccani, Edoardo Francesco Faresin, Alex Tolio e Matteo Zurlo

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.