SporTrentino.it
Professionisti

Matteo Trentin sul podio alla Gand-Wevelgem

La condizione c'era, mancava soltanto un risultato, che è arrivato. Non una vittoria, ma il terzo posto conquistato da Matteo Trentin alla Gand-Wevelgem, al termine di una corsa da protagonista, il suo peso specifico ce l'ha. Eccome.

Matteo Trentin in azione alla Gand-Wevelgem
Matteo Trentin in azione alla Gand-Wevelgem

Proprio Trentin è stato tra i corridori che hanno dettato il ritmo in gruppo. Nei pressi del muro di Monteberg, il vice campione del mondo 2019 si è portato in testa al gruppo, accelerando e creando selezione tra i migliori, con un drappello che si è andato via via a scaglionare con i tre passaggi sul Kemmelberg.
Al comando sono rimasti in sette, che si sono giocati la vittoria in volata. Allo sprint ha avuto la meglio Wout Va Aert (Team Jumbo-Visma), che ha preceduto Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka ASSOS) e il corridore trentino del Team Uae Emirates.

Il Covid ferma la Trek Segafredo, esclusa anche la Bora

Non hanno preso il via alla corsa la Trek-Segafredo e la Bora-Hansgrohe. La Trek-Segafredo aveva già annunciato alla vigilia che non avrebbe preso parte alla gara per due casi di positività al Covid in squadra. Discorso differente per la Bora, fermata prima dello start nonostante tutti i tamponi effettuati dal gruppo squadra fossero risultati negativi. A pesare sull'esclusione - contestata dalla Bora-Hansgrohe - è stata la positività riscontrata venerdì a Matthew Walls, che aveva costretto l'intera squadra a rinunciare alla Harelbeke.
Mercoledì la campagna del Nord proseguirà con la Dwars door Vlaanderen.

Le parole di Matteo Trentin 

«La gara è stata molto bella, ma dura - ha commentato Trentin a fine corsa - Sono andato in avanscoperta animando la fuga che poi ha deciso la giornata. Insieme agli altri uomini davanti abbiamo lavorato bene, spingendo e dandoci il cambio per non permettere angli inseguitori di chiudere il buco. Il terzo posto allo sprint lascia sempre un po’ di amaro in bocca, avrei voluto vincere, ma salire sul podio insieme ai più forti è comunque un bel risultato».

Il podio con Trentin a destra
Il podio con Trentin a destra

 

Classifica Gent-Wevelgem

1.Wout Van Aert (Team Jumbo-Visma) 248 km in 5h45’11”
2.Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka ASSOS) st
3.Matteo Trentin (UAE Team Emirates) st
4. Sonny Colbrelli (Bahrain Victorious)
5. Michael Matthews (BikeExchange)
6. Stefan Kung (Groupama FDJ)
7. Nathan Van Hooydonck (Jumbo Visma) a 3"
8. Dylan Van Baarle (Ineos Grenadiers) a 52"
9. Anthony Turgis (Total Direct Energie) a 54"
10. Gianni Vermeersch (Alpecin Fenix) a 1'25"

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.