Pista
venerdì 17 gennaio 2020
CICLISMO
Paternoster e Bianchi convocati in Coppa del Mondo
di Luca Franchini

Matteo Bianchi e Letizia Paternoster. Due atleti dai profili differenti, vuoi per il palmares, vuoi per l’età e le qualità finora dimostrate, ma entrambi indubbiamente interessanti. I nomi del bolzanino di Laives e della ventenne campionessa trentina figurano nella lista dei convocati per l’ultima tappa della Coppa del Mondo di ciclismo su pista 2019/2020, in programma a Milton (in Canada) dal 24 al 26 gennaio.
Se Letizia Paternoster ha vinto tutto quello che c’era da vincere nelle categorie giovanili e ha già dimostrato di potersi giocare qualcosa di importante con le big (vedi l’argento iridato nell’omnium dell’inverno scorso), Matteo Bianchi è invece un atleta in rampa di lancio. Classe 2001, l’alfiere della squadra trentina Team Campana Imballaggi si è messo in mostra nella scorsa stagione, medaglia di bronzo ai campionati del mondo ed europei su pista nella categoria junior nella specialità del km da fermo, poi due volte d’argento agli Italiani élite, nella velocità individuale e nel keirin.

Matteo Bianchi in azione in maglia azzurra
Matteo Bianchi in azione in maglia azzurra

La trasferta canadese rappresenterà una grande occasione soprattutto per lui, con la possibilità di mettersi in mostra e confrontarsi con i massimi interpreti della disciplina. Per la Paternoster, invece, si tratterà di un’altra importante tappa di avvicinamento alle Olimpiadi di Tokyo 2020, lei che ai Giochi andrà con l’obiettivo di mettere in valigia una medaglia, un nuovo metallo da aggiungere ai tanti già presenti nella sua ricca bacheca.

La ventenne di Revò Letizia Paternoster
La ventenne di Revò Letizia Paternoster

Assieme a lei e a Bianchi, prenderanno parte alla tappa di Milton con la maglia dell’Italia anche Elena Bissolati, Maria Giulia Confalonieri, Carloalberto Giordani, Giulio Masotto, Stefano Moro, Gidas Umbri e Miriam Vece.
La Paternoster, inoltre, è stata convocata anche per il raduno di preparazione su strada della Nazionale femminile in programma a Duitama (Colombia) da domani fino al 7 febbraio. Assieme a lei ci saranno Martina Alzini, Elisa Balsamo, Marta Cavalli, Maria Giulia Confalonieri, Martina Fidanza e Vittoria Guazzini.

Test in azzurro per Tovazzi, Iacomoni e Gazzola


Tornando al settore maschile e al Team Campana Imballaggi, i tre portacolori del team diretto da Alessandro Coden Elia Tovazzi, Federico Iacomoni e Giovanni Gazzola sono stati convocati dal Ct della Nazionale junior maschile Rino De Candido per un test di valutazione che è iniziato ieri al velodromo di Montichiari e si concluderà domani.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri