SporTrentino.it
Ciclocross

Martino Fruet 2° a Scorzé davanti a Trentin

Il vice campione del mondo Matteo Trentin ha nobilitato il podio della gara Open maschile del 46esimo Trofeo Cartonveneta di Scorzè, in provincia di Venezia, dove si è imposto Davide Tonetatti. L'emergente friulano ha avuto la meglio nel braccio di ferro con il tenace classe 1977 perginese Martino Fruet, che ha chiuso ottimo secondo davanti al vice iridato Matteo Trentin. Quest’ultimo, che da junior vinse una maglia tricolore nella specialità, ha sempre ha sempre affiancato il ciclocross alla strada e anche nelle ultime stagioni non ha mai disdegnato qualche apparizione invernale.

Matteo Trentin e Martino Fruet (foto A. Billiani)
Matteo Trentin e Martino Fruet (foto A. Billiani)

Il primo a presentarsi sul traguardo al termine dei 10 giri del percorso in programma è stato Toneatti, che ha vinto (non senza dover dar fondo a tutte le energie disponibili nel proprio serbatoio) la sfida generazionale con l’alfiere del Team Lapierre Trentino Martino Fruet, staccato di 9”.

Il perginese Martino Fruet in azione (foto A. Billiani)
Il perginese Martino Fruet in azione (foto A. Billiani)

Alle loro spalle, Trentin ha sfruttato la giornata per una proficua sessione d’allenamento e ha chiuso terzo a 1’07”, vittorioso nello sprint per la piazza d’onore sul veneziano Enrico Franzoi, terzo a 1’08”.

Matteo Trentin in azione a Scorzè (foto A. Billiani)
Matteo Trentin in azione a Scorzè (foto A. Billiani)

LE CLASSIFICHE DEL TROFEO CARTONVENETA

Dallago, Oberparleiter e Anna Auer a segno

A Scorzè hanno esultato tre volte gli altoatesini. Tra gli Allievi secondo anno, il bolzanino del Team Campana Imballaggi Rotogal Andrea Dallago si è imposto in solitaria con 36” di vantaggio su Edoardo Bolzan (Dp66), emulato nella gara Open femminile da Anna Oberparleiter: la portacolori del Team Lapierre Trentino ha preceduto di 51” Asia Zontone del team Jam’s Bike Buja.
Sul podio anche Elian Paccagnella dell’Asc Cardano, terzo tra gli Allievi primo anno, con i tre atleti del Gs Alto Adige Andrea Pizzato, Simone Fracchetti e Alan Zanolini quinto, settimo e ottavo.
Il terzo successo ha portato la firma Anna Auer (St. Lorenzen Rad), vittoriosa tra le Esordienti donne, mentre Sophie Auer ha chiuso quinta tra le Allieve.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.