Varie
lunedì 30 settembre 2019
CICLISMO
Il Vc Borgo cala un altro tris d’assi

Gli Esordienti Thomas Capra ed Elia Andreaus hanno chiuso la stagione a braccia alzate, emulati tra gli Allievi da Marco Andreaus, al sesto sigillo del 2019, il terzo consecutivo.
Capra, campione nazionale Esordienti primo anno, ha portato a 23 il numero delle vittorie stagionali: l’ultima della serie è arrivata al 17° Trofeo Città di Asolo (Treviso), corsa unica per classe 2005 e 2006, con classifica separata. Capra non ha lasciato scampo agli avversari e ha legittimato – qualora ce ne fosse stato bisogno – il proprio primato nella classifica nazionale di categoria, precedendo al traguardo dopo 41 km di gara Renato Favero del Vc Bassano e Matteo Cettolin del Vc San Vendemiano. Quarto l’altro alfiere del Vc Borgo Tommaso Pasini e quinto Elia Andreaus, che si è classificato primo tra i classe 2006, chiudendo la stagione con 8 vittorie.

Foto di gruppo per gli Esordienti del Vc Borgo con i trofei vinti ad Asolo
Foto di gruppo per gli Esordienti del Vc Borgo con i trofei vinti ad Asolo

Allievi: Marco Andreaus incontenibile


Gli sarà pur rimasto il rammarico per non aver concretizzato l’ottimo stato di forma alla Coppa d’Oro, chiusa con un comunque onorevole quinto posto, ma Marco Andreaus sta chiudendo la stagione come meglio non poteva. Nelle ultime tre domeniche, l’allievo allenato dal diesse Nico Pasini ha centrato altrettante vittorie, portando a sei il numero totale dei successi stagionali.
Dopo gli splendidi assoli sui traguardi di Mezzocorona e Marostica, Andreaus si è ripetuto su quello
del 42° Trofeo Sergio Andrea Tavana, corsa di 83 km con arrivo a Sarezzo, in provincia di Brescia, caratterizzata da tre Gpm. Sul primo è nata una fuga di una quindicina di atleti, poi ridotti a otto, tra cui Andreaus, il suo compagno di squadra Andrea Dalvai e il campione provinciale trentino Riccardo Galante (Pavoncelli Ausonia). Andreaus e Galante hanno provato l’azione in coppia e sono stati ripresi a 2 chilometri dall’arrivo: il sedicenne portacolori del club borghigiano ha trovato comunque la forza per disputare lo sprint e per vincerlo, davanti ad Alessandro Romele (Cicli Peracchi Sovere) e a Edoardo Zamperini (Uc Val d’Illasi). Bene anche Dalvai, quinto, mentre Galante si è classificato ottavo.

Gli Allievi del Vc Borgo premiati assieme al diesse Nico Pasini
Gli Allievi del Vc Borgo premiati assieme al diesse Nico Pasini

Piffer e Zambanini da top 5


Oltre al tris di vittorie del Veloce Club Borgo, sono arrivati altri buoni piazzamenti per i giovani corridori trentini impegnati sulle strade extra regionali nell’ultima domenica di settembre.
Zambanini, reduce dalla sfortunata esperienza ai Mondiali dello Yorkshire, si è classificato quinto al 24° Trofeo Città del Santo, corsa di 122 km con arrivo a Noventa Padovana. La vittoria è andata a Michael Zecchin (Work Service), che si è imposto allo sprint.
Buona prova, infine, per la esordiente cembrana del Velo Sport Mezzocorona Sara Piffer, quarta alla Cesano Maderno-Madonna del Ghisallo, dove Andrea Casagranda si è classificata nona tra le Allieve.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri