Ciclocross
lunedì 23 settembre 2019
CICLISMO
Ciclocross: Manuel Capra 5° in Svizzera

Si è aperta con un quinto posto di caratura internazionale la stagione del ciclocoss di Manuel Capra, che ha preso parte al Radcross di Illnau (Svizzera). L'evento, in totale, ha visto schierati ai nastri di partenza 250 atleti provenienti da 10 nazioni.

Manuel Capra in azione nel ciclocross disputato in Svizzera
Manuel Capra in azione nel ciclocross disputato in Svizzera

Il portacolori del Veloce Club Borgo, che vanta ottimi risultati anche nella mountain bike, è riuscito a centrare un piazzamento nella top 5 nella gara riservata agli under 19. Capra, che è un classe 2002 ed è di Carzano proprio come il plurivittorioso esordiente Thomas Capra, è riuscito a fare gara di testa e a rimanere con i migliori, quinto e primo degli italiani all’arrivo con un ritardo di 9” dai due svizzeri Dario Lillo e Lars Sommer, primi ex aequo.

La gara Open maschile è stata vinta dal ventenne francese Antoine Benoiste, con il classe 2001 di Calliano Emanuele Huez 21° a 5’31”.

Classifica U19 maschile


1. Dario Lillo (Svi) 42’48”
1.Lars Sommer (Svi) st
3.Ugo Ananie (Fra) a 1”
5. Manuel Capria (Veloce Club Borgo) a 9”
13.GiuseppeMancinelli (Cycling Cafe Racing) a 2’21”
14. Gioele Raffaele Solenne (Team Bramati) a 2’26”

Classifica Open Maschile


1. Antoine Benoiste (Fra, Corendon-Circus) 50’13”
2.Marcel Wildhaber (Svi) a 2”
3.Niola Rohrbach (Svi) a 9”
4.Michael Boros (Rep. Ceca) a 37”
5. Simon Zahner (Svi) a 1’12”
6. Federico Ceolin (Selle Italia Guerciotti Elite) a 1’33”
14. Lorenzo Samparisi (Ktm Alchemist Dama Selle Smp) a 3’30”
19. Tommaso Bergagna (Asd Jam’s Bike Team Buja) a 5’09”
21. Emanuele Huez (Ktm Alchemist Dama Selle Smp) a 5’31”

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,235 sec.

Inserire almeno 4 caratteri