Varie
lunedì 16 settembre 2019
CICLISMO
Capra, Andreaus, Stenico: è Borgo show

Quattro vittorie in quattro diverse categorie, tre al maschile e una al femminile. Il Veloce Club Borgo ha fatto l’en plein nella seconda domenica di settembre e ha vinto con tutte e quattro le proprie formazioni giovanili.
Dopo aver brindato alla tripletta siglata dagli Allievi a Mezzocorona, con Marco Andreaus primo davanti a Niccolò Casagranda e ad Andrea Dalvai, altre tre gioie sono arrivate sulle strade extra regionali.
L’esordiente 2005 Thomas Capra ha centrato la ventunesima vittoria stagionale, che gli vale anche il nuovo record nazionale di successi in categoria nel corso di un’annata agonistica: il precedente apparteneva al modenese Francesco Calì, che era riuscito a mettere in saccoccia 20 successi. L’ultima perla del promettente atleta di Carzano è stata confezionata al Gp Pasticcerie Busato, a Torri di Quartesolo (Vicenza), dove Capra si è imposto al termine dei 42,9 chilometri di gara (coperti a una media di 40,021 km/h) su Leonardo Rossi (Bruno Gaiga).

Il podio della gara di Torri di Quartesolo con Capra al centro
Il podio della gara di Torri di Quartesolo con Capra al centro

Nella stessa corsa, tra i classe 2006, si è imposto l’altro atleta del Veloce Club Borgo Elia Andreaus, che nella speciale classifica di categoria ha preceduto Nicola Battain (Gs Fonzaso), con Tommaso Marchese (Dro) settimo.

Il quarto hurrà della giornata, infine, è arrivato al 20° Gp Padovan di Mogliano Veneto, corsa per allieve. La squadra in rosa del Veloce Club Borgo ha lavorato alla perfezione, con Andrea Casagranda che, a 200 metri dal traguardo, ha lanciato Erika Stenico. Quest’ultima ha completato l’opera, vincendo nettamente la volata di gruppo su Elena Contarin dell’Uc Giorgione (seconda) e Caterina Cornale della Ciclismo Insieme (terza). Ottava Angelica Battisti, che al pari della Stenico vanta due vittorie in stagione.

=68.ARAujy3tkjN-l6_XmbbykMHuMTgfCGF0L0GOh53x8liknTyRXnionCfM0J7aLQsm6yYmS8rtXr_ftjrL2Bm7o39vVNGu38wQPZYgxY8u-kvrw8mODBUmvEBlSSM5X2QIuPsNAeB6BVT7qVRi5vRq_VF7J44bAe-Ht5qRqKPOOk5yMDboRK9FfCGPvvEemQ10TtZZOCs8d7a6chc9JuxIZ_mFDUAPuOyaqJS36NwrBJWB8cYSPGu6OJsQKMkukHR0uU2CEClWiiAWn7ZWqHcpW9UfPZrP0B0DtMhtdz5XIF16F0srYeomOuJAVBHHjTTdhir83pUutXRDrLhPpNfulVAi7_hdp7ZWI17DmEIdetdcsLbxd-VBJwtVOdBirteFF18jrCaBJGU]VIDEO - LA VITTORIA DI ERIKA STENICO

Foto di gruppo a fine gara per Allieve del Vc Borgo
Foto di gruppo a fine gara per Allieve del Vc Borgo

Zambelli e Benedetti di bronzo


Non solo Veloce Club Borgo. Nella seconda domenica di settembre sono saliti sul podio anche l’under 23 di Volano Samuele Zambelli (Iseo Rime Carnovali) e lo junior rivano dell’Ausonia Emanuele Benedetti, cugino del professionista della Bora Hansgrohe Cesare Benedetti.
Zambelli si è classificato terzo al Trofeo Lampre di Bernareggio (Monza Brianza), corsa di 133 km vinta da Stefano Moro della Arvedi. Benedetti, invece, ha conquistato il medesimo piazzamento al 61° Trofeo Comune di Arcore, a 1’55” dal vincitore Lorenzo Balestra (Team Giorgi), che si è imposto in solitaria. Nella stessa corsa, hanno conquistato un piazzamento nella top 10 anche gli altri due trentini dell’Ausonia Andrea Debiasi e Michele Berasi, nono e decimo classificato.

Gli altri piazzamenti


L’ottimo quadro di giornata per i colori trentini è stato completato dal quinto posto al terzo Trofeo Città di Ghedi (Brescia) dell’esordiente del Cc Gardolo Valentino Kamberaj, mentre l’under 23 valsuganotto Daniel Smarzaro (General Store) si è classificato sesto al 39° Piccolo Giro dell’Emilia, vinto da Manuele Tarozzi (InEmiliaRomagna).
Merita una citazione anche il nono posto finale del classe 1998 Davide Bais (Cycling Team Friuli) al Giro di Romania, corsa professionistica di categoria 2.1
Passando alla categoria juniores, infine, sesto posto per Samuel Slomp (Campana Imballaggi Rotogal) e decimo per Gabriele Boninsegna (Uc Valle di Non) al Trofeo Comune di Visano, in provincia di Brescia, dove Elia Tovazzi (Campana Imballaggi) è stato ripreso a pochi metri dall'arrivo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri