Varie
venerdì 16 agosto 2019
CICLISMO
Allievi a Nogaré, Giovanissimi a Tione

Doppio appuntamento, domenica 18 agosto, per le giovani leve del ciclismo trentino, che si divideranno tra Valsugana e Valli Giudicarie.
Il Gruppo Ciclistico Zambana proporrà l’edizione numero 27 del Gran Premio Nogaré, classicissima estiva per Allievi che prenderà il via alle 9.30, con il chilometro 0 posto a Pergine Valsugana, dopo un primo tratto di trasferimento.
Gli atleti in gara dovranno percorrere in totale 64 chilometri, con passaggi da Levico Terme, Novaledo, Roncegno, Borgo, Castelnuovo e Scurelle, dove la carovana effettuerà il giro di boa, per poi fare rotta verso il traguardo. A decretare il vincitore, come spesso successo in passato, sarà probabilmente la salita conclusiva verso Nogaré. L’ultimo corridore a iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro – dodici mesi fa – è stato il modenese Francesco Calì.

I baby ciclisti dai 7 ai 12 anni, invece, si daranno appuntamento nelle Valli Giudicarie, impegnati nella terza edizione del Gran Premio Comune di Tione. La corsa è riservata agli atleti della categoria Giovanissimi (7-12 anni) e verrà disputata su un circuito di 900 metri (da ripetere più volte a seconda della categoria) disegnato nel centro del paese giudicariese, con partenza e arrivo in viale Dante.
L’organizzazione dell’evento è curata dalla Società Ciclistica Giudicariese. La prima partenza verrà data alle 14.30, con chiusura del programma attorno alle 18.

Baby biker a Chiusa


Il calendario regionale proporrà nel weekend anche una gara di mountain bike per Giovanissimi. Sabato 17 agosto a Chiusa andrà in scena il Vss/Raiffeisen Jugend Trophy, prova di cross country “short track” che prenderà il via alle 13. Protagonisti saranno i baby bikers dai 7 ai 12 anni, che si sfideranno su un percorso disegnato nel centro storico di Chiusa e lungo il fiume Isarco.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri