Varie
lunedì 12 agosto 2019
CICLISMO
Cetto, Sandri, Zanei e Slomp sul podio

Poker di piazzamenti da podio per i trentini impegnati sulle strade extra regionali nella seconda domenica di agosto.
Due piazzamenti nella top 3 e altri quattro nella top 10 sono arrivati in una sola corsa, la 14esima edizione della Classica delle Due Province, corsa per juniores di 104 chilometri con partenza da Noventa Padovana e arrivo in salita a Enego. Nella gara vinta da Simone Raccani (Borgo Molino), i due portacolori della Campana Imballaggi Rotogal Edoardo Sandri e Alessio Zanei hanno chiuso rispettivamente al secondo e terzo posto, staccati di 5” e di 18” dal vincitore.
A completare la splendida prova corale del team diretto da Alessandro Coden ci hanno pensato Davide Coser (quinto a 2’04”) e Samuel Slomp (ottavo a 4’57”), con Riccardo Fulici dell’Adriana Bolzano e Francesco Bortolotti dell’Uc Valle di Non nono e decimo.

Sandri e Slomp in azione nell'impegnativo finale di gara
Sandri e Slomp in azione nell'impegnativo finale di gara

Debiasi è 3° a Clusone


Rimanendo nella categoria juniores, è salito sul podio anche l’ex Forti e Veloci ora in forza all’Ausonia Andrea Debiasi, che si è classificato terzo al Trofeo Danilo Fiorina di Clusone (Bergamo). Debiasi ha pagato un ritardo di 24” dal vincitore Gidas Umbri (Team Lvf) e di 5” dal secondo classificato, Nicola Plebani del Team Giorgi. Da segnalare, nella stessa gara, anche la generosa prova degli altri due trentini dell’Ausonia Michele Berasi ed Emanuele Benedetti, che hanno condotto la corsa all’attacco.

L’allievo Maurizio Cetto 2° nel Bergamasco


Il quarto e ultimo podio è maturato sempre sulle strade bergamasche di Clusone e a conquistarlo è stato l’allievo del Veloce Club Borgo Maurizio Cetto. Il giovane corridore allenato da Nico Pasini, al terzo piazzamento nella top 10 del 2019, ha chiuso secondo a 5” dal vincitore Lino Colosio (Vc Sarnico) e ha preceduto a propria volta di 4” Matteo Botta del Team Giorgi, terzo.

Maurizio Cetto sul podio della gara di Clusone (Bergamo)
Maurizio Cetto sul podio della gara di Clusone (Bergamo)

Borghesi e Piffer piazzate


Buone notizie sono arrivate anche dal settore femminile. La nonesa dell’Aromitalia Letizia Borghesi si è classificata quinta al Trofeo Città di Seren del Grappa, gara Open vinta da Elena Franchi della Eurotarget con 3’02” su Katia Ragusa (Bepink) e 3’04” sul gruppo guidato da Michela Balducci (Aromitalia), dalla russa Aigul Gareeva e dalla Borghesi, classificatesi nell’ordine dal terzo al quinto posto. Sesta piazza, invece, per la esordiente cembrana del Velo Sport Mezzocorona Sara Piffer a Villadossola (Vb) nella corsa vinta da Federica Venturelli (Cicli Fiorin).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,172 sec.

Inserire almeno 4 caratteri