Allievi
domenica 21 luglio 2019
CICLISMO
Moser e Bertotti sul podio a Cavedine

È lombardo e veste la maglia del Gs Cicli Peracchi Sovere il vincitore dell’edizione numero 32 del Trofeo Gaggio, classica estiva per Allievi organizzata a Cavedine dalla Ciclistica Dro. La vittoria è andata ad Alessandro Romele, campione regionale di Lombardia, che si è imposto grazie a una bella azione solitaria.
Gli altri due posti sul podio, invece, sono stati occupati da corridori regionali, ovvero l’altoatesino della Polisportiva Laives Christian Moser e il trentino della Forti e Veloci Filippo Bertotti, secondo e terzo all’arrivo con un distacco di 40” e 50” dal vincitore.

Il podio del 32° Trofeo Gaggio, con Romele al centro, spalleggiato da Moser e Bertotti
Il podio del 32° Trofeo Gaggio, con Romele al centro, spalleggiato da Moser e Bertotti

Erano 71,550 i chilometri da percorrere, con un circuito da ripetere nove volte, disegnato sul territorio dei paesi di Cavedine (sede di partenza e arrivo), Brusino, Vigo Cavedine e Stravino. Il movimentato percorso di gara ha imposto una marcata selezione in gruppo, come confermato dal numero degli atleti che sono riusciti a raggiungere il traguardo (21 sui 51 partenti in totale). La corsa è entrata definitivamente nel vivo durante il quinto giro, quando Romele è evaso in solitaria dal gruppo, che ha lasciato fare.
L’azione, apparentemente ambiziosa, ha acquisito spessore con il passare dei chilometri, soprattutto quando il vantaggio del fuggitivo ha raggiunto i due minuti. Alle sue spalle, nessuno è riuscito a organizzare concretamente un inseguimento, complice anche l’ottimo ritmo dettato dal battistrada.
Romele ha raggiunto tutto solo il traguardo, tagliato a braccia alzate, mentre dietro è andata in scena la battaglia sportiva per gli altri due posti sul podio. Christian Moser ha sfruttato l’ultima asperità del percorso per sferrare l’attacco, poi bravo a resistere al ritorno degli inseguitori e a garantirsi la seconda piazza, a 40” dal vincitore. Ad aggiudicarsi il terzo posto, invece, è stato Filippo Bertotti, che ha preceduto Andrea Dalvai del Veloce Club Borgo e il compagno di squadra Lorenzo Cazzaniga (Forti e Veloci), quest’ultimo vincitore in settimana dei campionati provinciali dell’omnium endurance su pista.
Buona prova, infine, anche per l’allievo del primo anno in forza al Velo Sport Mezzocorona Christian Piffer (settimo), con il vice campione italiano Marco Andreaus (decimo) a completare la top 10 di giornata.

Ordine d’arrivo


1. Alessandro Romele (Gs Cicli Peracchi Sovere) 71,550 km in 1h54’08” (media 37,614)
2. Christian Moser (Libertas Raiffeisen Laives)
3. Filippo Bertotti (Cc Forti e Veloci)
4. Andrea Dalvai (Veloce Club Borgo)
5. Lorenzo Cazzaniga (Cc Forti e Veloci)
6. Matteo Consolini (Us Ausonia Csi Pescantina)
7. Christian Piffer (Velo Sport Mezzocorona)
8. Elia Ori (Ciclistica 2000 Litokol)
9. Nicolò Arrighetti (Gs Cicli Peracchi Sovere)
10. Marco Andreaus (Veloce Club Borgo)
Partiti: 51. Arrivati: 21.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri