SporTrentino.it
Pista

Riprende l'attività al velodromo di Mori

Le prime pedalate verso il ritorno alla normalità. In questi giorni è ripresa l'attività in pista al velodromo di Mori, dove i ragazzi delle categorie esordienti e allievi hanno iniziato a girare seguendo i consigli dei tecnici Rossella Callovi, Naomi Zambelli con l'aiuto di Stefano Sartori (anche presidente di Ciclismo Trentino Pista, Asd di cui fa parte il "consorzio" delle società trentine attive in pista), del direttore del centro Marcello Precazzini e del meccanico Franco Cimonetti.

Atleti in pista al velodromo di Mori (foto D. Mosna)
Atleti in pista al velodromo di Mori (foto D. Mosna)

Il gruppo di lavoro ha preso alla lettera le linee guida predisposte dalla Federazione Ciclistica Italiana organizzando delle zone delimitate ad accesso riservato solo ad accompagnatori, ds e atleti che sono finalmente contenti di sprigionare un po' di watt sul velodromo. Gli allenamenti sono organizzati in maniera rigorosa, con un numero limitato di ragazzi in modo tale da permettere un adeguato distanziamento sia nelle zone di attesa/riposo che in pista.

Gli atleti con i posti assegnati, a distanza di sicurezza (foto D. Mosna)
Gli atleti con i posti assegnati, a distanza di sicurezza (foto D. Mosna)

La procedura è standard: conferma a priori degli effettivi partecipanti all'allenamento su una chat di tecnici e direttori sportivi, arrivo al velodromo e consegna autocertificazione, prova della temperatura corporea con termo scanner, il meccanico fa trovare le biciclette igienizzate degli atleti presenti (che così non entrano nel magazzino), posti separati e distanziati in campo per appoggiare borsa e bicicletta e via, si inizia con allenamenti che per ora non prevedono attività di gruppo.

Stefano Sartori effettua l'igienizzazione delle biciclette
Stefano Sartori effettua l'igienizzazione delle biciclette

Si spera che a breve la situazione possa avere evoluzioni positive e che già da metà luglio si possa pensare di vederli sfrecciare sotto il traguardo con un numero attaccato alla maglia prima in gare contro il tempo e poi in gare di gruppo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.