Professionisti
martedì 10 settembre 2019
CICLISMO
Conci alla Trek Segafredo fino al 2021

«Ciao a tutti, volevo dirvi che anche nel 2020 e 2021 farò parte del team Trek Segafredo». Nicola Conci ha annunciato con un video messaggio sui propri profili social il rinnovo del contratto con la sua attuale squadra, la Trek Segafredo appunto, che lo ha confermato in organico per le prossime due stagioni.
«Sono veramente contentissimo di continuare questa esperienza con loro – ha aggiunto Conci nel proprio video messaggio - Negli ultimi due anni mi sono trovato benissimo e sono sono convinto che anche nei prossimi due ci sarà molto da imparare, ma anche occasioni per divertirsi. Seguitemi sulle strade di corsa, seguite me e la mia squadra. Ci vedremo lì».

Nicola Conci annuncia su Instagram il rinnovo con la Trek Segafredo
Nicola Conci annuncia su Instagram il rinnovo con la Trek Segafredo

ASCOLTA IL VIDEO MESSAGGIO DI NICOLA CONCI

Il ventiduenne di Pergine Valsugana si sta apprestando a chiudere il suo primo biennio tra i professionisti, che lo ha visto maturare e migliorare corsa dopo corsa. Nel 2019, Conci ha preso parte al suo primo Giro d’Italia, mettendosi in mostra in fuga e conquistando anche un buon 12° posto nella Cassino-San Giovanni Rotondo. Nicola ha portato a termine la corsa rosa, mettendosi a disposizione del proprio capitano Bauke Mollema, 6° nella classifica finale.

Il perginese Nicola Conci in azione all'ultimo Giro d'Italia
Il perginese Nicola Conci in azione all'ultimo Giro d'Italia

Successivamente, il giovane corridore trentino ha disputato anche il Giro di Svizzera e si è messo in luce all’Adriatica Ionica Race, dove ha centrato un doppio piazzamento nella top 10 e il 5° posto nella classifica generale finale, secondo nella graduatoria riservata ai giovani alle spalle del vincitore assoluto della corsa Mark Padun (Bahrain-Merida).
In agosto, quindi, ha partecipato al Tour de Pologne e ora è atteso dalle ultime corse della stagione. Poi ci sarà un nuovo biennio da programmare, con l’obiettivo di fare un ulteriore salto di qualità.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri