SporTrentino.it
Juniores

Juniores: il podio della stagione 2020

Federico Iacomoni e Michele Berasi sono stati tra i grandi protagonisti della stagione 2020 nella categoria juniores e nel 2021 saranno compagni di squadra alla Iseo Rime Carnovali, entrambi al debutto tra gli under 23. Non possono che essere loro a occupare i primi due gradini del podio juniores 2020, dove trova posto anche Cristofer Pellegrini.

1. Federico Iacomoni (Team Campana Imballaggi)

Si presenta nel post lockdown con una vittoria, conquistata alla cronoscalata della Pendola. Poi vince in agosto a Petritoli, centrando anche un terzo e tre quarti posti, tra cui quello maturato nella corsa in linea dei campionati italiani di categoria. A questi risultati si aggiungono altri 5 piazzamenti nella top 10 e la convocazione in azzurro ai campionati europei. Solido sul passo, fa spesso la differenza in salita. Nel 2021 debutterà tra gli under 23 con la maglia della formazione Continental Iseo Rime Carnovali.

2. Michele Berasi (Ausonia)

è una delle più note più liete della stagione 2020. Il classe 2002 di Marazzone aveva mostrato le proprie qualità nel 2018, quando, al secondo anno da allievo, aveva centrato tre successi con la maglia della Forti e Veloci. Nell’annata agonistica appena andata in archivio, la seconda da junior, è salito tre volte sul podio, vincendo in solitaria la 42esima edizione della Sandrigo-Monte Corno. Per lui, poi, sono arrivati un secondo posto (al 79° Trofeo Ottavio Bottecchia), un terzo, un quarto e due quinti posti, con la settima piazza finale al Giro del Friuli Venezia Giulia. Nel 2021 passerà tra gli under 23, compagno di squadra di Iacomoni e del volanese Samuele Zambelli alla Iseo Rime Carnovali.

3. Cristofer Pellegrini (Montecorona)

Dopo alcune buone prestazioni, trova concretezza e il risultato al 7° Gran Premio Valli del Natisone, dove centra un prezioso secondo posto al termine di una corsa piuttosto selettiva, in cui è protagonista anche Federico Iacomoni (quarto). Per lo junior della Montecorona c’è anche un bel 6° posto al 61° Circuito delle Conche: nel 2021 farà il proprio esordio tra gli under 23 con la neonata Trevigiani-Campana Imballaggi, formazione che avrà una forte base trentina.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,391 sec.