SporTrentino.it
Professionisti

Trentin 12° al debutto stagionale

Si è aperta con un piazzamento a ridosso della top 10 la stagione 2020 del vice campione del mondo Matteo Trentin, che si è classificato 12° nella volata che ha deciso la prima tappa della Volta a la Comunitat Valenciana, la Castello - Vila-Real. La frazione inaugurale della corsa spagnola, che si concluderà domenica, si è decisa allo sprint, dopo la classica fuga di lunga gittata promossa da quattro corridori.

Matteo Trentin con la nuova maglia del team CCC
Matteo Trentin con la nuova maglia del team CCC

Gli ultimi fuggitivi sono stati ripresi quando mancavano 10 dei 180 chilometri del percorso, che proponeva in totale 1146 metri di dislivello e una sola difficoltà altimetrica, il Gpm di terza categoria dell’Alto del Marianet, posto attorno al km 100.
Nel finale, a prendere in mano le redini della corsa è stata la Deceuninck-Quick Step, che ha lavorato per il proprio velocista, l’olandese Fabio Jakobsen. A vincere, però, è stato il suo connazionale Dylan Groenewegen, che si è imposto al termine di una volata tanto tirata quanto convulsa, con una rotonda inserita a poche centinaia di metri dal traguardo.
Il forte corridore della Jumbo-Visma, che nel tratto conclusivo era scivolato attorno alla quindicesima posizione, è riuscito a esibirsi in una splendida rimonta, di forza, e ha potuto alzare le braccia al cielo una volta tagliata la linea d’arrivo. Jakobsen si è dovuto accontentare del secondo posto, con Alexander Kristoff (Uae) terzo e Ben Swift (Team Ineos) quarto. Undicesimo e primo degli italiani Davide Cimolai, seguito in dodicesima piazza da Matteo Trentin, che nel finale di corsa si è mantenuto nelle posizioni di testa.
Domani è in programma la seconda delle cinque tappe: i chilometri da percorrere saranno 186,5, con partenza da Torrent e arrivo a Cullera. La frazione presenterà due salite impegnative nella prima parte, ideale trampolino di lancio per le fughe. La seconda parte, invece, sarà pressoché pianeggiante, a precedere le impegnative rampe della salita conclusiva, che porterà i corridori all’arrivo, posto al centro meteorologico di Cullera.

Ordine d'arrivo e classifica generale

1. Dylan Groenewegen (Jumbo Visma) 4h07'40"
2. Fabio Jakobsen (Deceuninck Quick Step)
3. Alexander Kristoff (UAE Team Emirates)
4. Ben Swift (Ineos)
5. Juan Josè Lobato (Fundacion Orbea)
6. Jon Aberasturi (Caja Rural)
7. John Degenkolb (Lotto Soudal)
8. Luka Mezgec (Mitchelton Scott)
9. Ivan Garcia Cortina (Bahrain McLaren)
10. Lawrence Naesen (Ag2r La Mondiale)
11. Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation)
12. Matteo Trentin (CCC Team)

Classifica generale

1. Dylan Groenewegen (Jumbo Visma)
2. Fabio Jakobsen (Deceuninck Quick Step)
3. Alexander Kristoff (UAE Team Emirates)
4. Ben Swift (Ineos)
5. Juan Josè Lobato (Fundacion Orbea)
6. Jon Aberasturi (Caja Rural)
7. John Degenkolb (Lotto Soudal)
8. Luka Mezgec (Mitchelton Scott)
9. Ivan Garcia Cortina (Bahrain McLaren)
10. Lawrence Naesen (Ag2r La Mondiale)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.