Esordienti
venerdì 2 agosto 2019
CICLISMO
Il Piccolo Giro d'Oro veste "tricolore"

Sarà un “Piccolo Giro d'Oro” a vivaci tinte tricolori quello che domenica 11 agosto animerà la Valle del Chiese, porta sudoccidentale delle Giudicarie e del Trentino. Le due gare per esordienti organizzate dalla Società Ciclistica Storo vedranno come osservati speciali i due campioni italiani di categoria, ovvero il 2005 trentino del Veloce Club Borgo Thomas Capra, che dopo aver trionfato a Condino nel 2018 cercherà il bis, stavolta in maglia tricolore, e il 2006 modenese della Polisportiva San Marinese Franco Cazzarò, che nel territorio comunale di Borgo Chiese sarà affiancato da un'ampia schiera di compagni di squadra.

La volata vincente di Thomas Capra al Piccolo Giro d'Oro 2018
La volata vincente di Thomas Capra al Piccolo Giro d'Oro 2018

Per gli atleti che sul traguardo di Chianciano domenica 7 luglio sono stati preceduti da Capra e Cazzarò sarà quindi un'occasione per una “rivincita”: tanto per fare degli esempi, hanno già confermato la loro presenza avversari di prim'ordine come Elia Andreaus (valsuganotto bronzo tricolore tra i 2006) e squadre di spicco del panorama extraregionale come la Feralpi Monteclarense. Per gli organizzatori tali presenze di livello non possono che gratificare l'impegno profuso, testimoniando la piena riuscita dell'edizione 2018 delle corse che anche quest'anno coroneranno una giornata tutta dedicata ai giovani talenti del pedale.

In mattinata la gara per Giovanissimi


Nel paese di Condino il primo start verrà dato alle 9.30, quando inizierà la colorata e gioiosa kermesse giovanissimi del Trofeo Borgo Chiese. Per le sei annate, che comprendono i nati dal 2007 al 2012, è stato disegnato un impegnativo percorso cittadino di 1,44 chilometri: dopo la partenza dal centro polifunzionale di via Roma, i miniciclisti dovranno percorrere via Sassolo per salire fino nella suggestiva Piazza San Rocco, imboccare via Marconi per riportarsi sul lungo rettilineo d'arrivo. Diverse le tornate da percorrere in base alla categoria, dai due giri dei G1 ai dieci dei G6.

Orari e percorsi del 4° Piccolo Giro d'Oro


Nel pomeriggio spazio alle competizioni vere e proprie della categoria esordienti: in due gare separate, i nati nel 2006 e nel 2005 si sfideranno nel 4° Piccolo Giro d'Oro, manifestazione che da un biennio ha trovato ospitalità in questo angolo di Giudicarie. Il momento clou delle gare sarà l'ultima tornata di 7,6 chilometri che vedrà il plotone – dopo il passaggio sotto l'arrivo di via Roma e il transito da via Le Porte, da via Lamarmora e dalla zona commerciale – salire fino all'abitato di Cimego con un tratto di 800 metri davvero impegnativo, prima di ridiscendere a Condino, passare da via Sassolo e Piazza San Rocco e lanciarsi sul traguardo. Prima dell'ultimo cruciale giro, è previsto un ondulato percorso di 9,8 chilometri con passaggi sui viali principali di Condino e nella zona commerciale di Cimego, per poi ridiscendere dalla statale del Caffaro: gli esordienti primo anno (partenza alle 14.30) saranno chiamati a percorrere questo circuito due volte, i secondo anno (start alle 16) effettueranno invece tre giri, con le gare che saranno così di 26,9 e 36,6 chilometri. Già lo scorso anno il percorso ha regalato spettacolo, quindi gli organizzatori hanno confermato in toto programma e tracciati delle gare.

La Sc Storo in cabina di regia


Ad affiancare la Sc Storo Grafiche Zorzi Meccaniche Melzani in questo impegno opereranno diverse realtà associative locali, nonché l'amministrazione comunale di Borgo Chiese, guidata dal sindaco Claudio Pucci. Una sinergia già testata con soddisfazione dodici mesi fa e che testimonia la capacità della società del presidente Andrea Malcotti di collaborare su più fronti per l'organizzazione di manifestazioni giovanili, come accaduto negli scorsi mesi con le gare giovanissimi di Pieve di Bono-Prezzo (12 maggio) e Fiavé (2 giugno) o con la Tre Giorni Comano Dolomiti (dal 28 al 30 giugno), weekend internazionale che già ha lasciato il segno nel pur ampio panorama di competizioni ciclistiche.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri