Juniores
lunedì 3 giugno 2019
CICLISMO
Pellegrini è 2° nella gara di casa a Palù

Vale quanto una vittoria (che è sfumata per poco) il secondo posto di Cristofer Pellegrini, che è salito sul podio al Trofeo Cantine Moser di Palù di Giovo. Il portacolori della società organizzatrice si è reso protagonista di una gara d’attacco e nel finale si è dovuto arrendere solamente al trevigiano Federico Guzzo (Sanvendemiano).
Erano 78,7 i chilometri da percorrere nella corsa cembrana riservata agli juniores, che hanno raggiunto la vicina Val di Fiemme, per poi fare ritorno verso la zona d’arrivo di Palù, non prima di aver affrontato la salita di Maso Roncador. La gara è stata caratterizzata da una fuga di 17 corridori e si è poi decisa nell’impegnativo tratto conclusivo.
Guzzo e Pellegrini sono riusciti a fare la differenza e sono andati a giocarsi la vittoria lungo le rampe dello strappo che portava all’arrivo, allestito come da tradizione davanti all’abitazione del due volte vincitore del Giro d’Italia Gilberto Simoni. A spuntarla, in un finale tiratissimo, è stato l’alfiere del Sanvendemiano, che nel 2019 aveva già conquistato due secondi posti. Questa volta è arrivato il bottino pieno per lui, con Pellegrini staccato di appena 2” e accolto dai meritati applausi del pubblico di casa.
Il corridore seguito in ammiraglia dal diesse Sandro Gremes ha onorato la gara organizzata dalla sua società, che gli ha regalato anche la prima gioia da podio della stagione. Terza piazza, poi, per un altro corridore del Sanvendemiano, Marco Vettorel, staccato di 7” dal vincitore.
Più staccati tutti gli altri, con la Campana Imballaggi del direttore sportivo Alessandro Coden autrice di un’ottima prova d’insieme, che trova felice conferma nella classifica grazie al quinto posto di Davide Coser, al settimo di Francesco Libardi e all’ottavo di Edoardo Sandri. Sesto l’ex Forti e Veloci ora in forza all’Ausonia Emanuele Benedetti.

Il podio con Cristofer Pellegrini (in maglia bianca) sul secondo gradino
Il podio con Cristofer Pellegrini (in maglia bianca) sul secondo gradino

Ordine d’arrivo

1. Federico Guzzo (Sanvedemiano) 78,700 km in 2h02’00” (media 38,705 km/h)
2. Cristofer Pellegrini (Montecorona Mak)
3. Marco Vettorel (Sanvendemiano)
4. Davide De Cassan (Us Ausonia)
5. Davide Coser (Campana Imballaggi)
6. Emanuele Benedetti (Us Ausonia)
7. Francesco Libardi (Campana Imballaggi)
8. Edoardo Sandri (Campana Imballaggi)
9. Yuri Ress (Sissio Team)
10. Alberto Bruni (Uc Valle di Non)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri