Mtb
venerdì 10 maggio 2019
CICLISMO
Longo è 2° nella prima tappa della Trans Costa Rica

Si è aperta con un secondo posto l’esperienza di Tony Longo alla Trans Costa Rica, gara a tappe di quattro giorni che si concluderà domenica 12 maggio.
Il forte biker trentino della Wilier 7C Force ha dovuto cedere il passo al colombiano Leonardo Paez nella prima frazione, ma è riuscito a conquistare la piazza d’onore, mostrando grande carattere e tenacia dopo i problemi fisici che hanno caratterizzato le prime giornate della sua trasferta costaricana. A completare l’ottima prova di squadra ci hanno pensato i due portacolori della formazione satellite costaricana della Wilier 7C Force Jonathan Carballo e Luis Mejia, terzo e quarto all’arrivo, mentre il norvegese Ole Hem ha dovuto fare i conti con un problema meccanico che gli ha fatto perdere molto terreno, 29° all’arrivo. Undicesimo, inoltre, l’altro costaricano del team Gregory Brenes.

Il podio della prima tappa della Trans Costa Rica, con Longo (2°) sulla sinistra
Il podio della prima tappa della Trans Costa Rica, con Longo (2°) sulla sinistra

Dopo il ritiro nella gara delle Uci Marathon Mtb Series dello scorso weekend, a causa di disturbi intestinali e della rottura di un cerchio, Longo ha mostrato importanti segnali di ripresa e si è esibito in una gara in crescendo. Erano 68 i chilometri da percorrere nella prima tappa, con partenza e arrivo nella località di Doka e 2850 metri di dislivello positivo.
«È stata una tappa dura – spiega Longo dalla Costa Rica - Ho fatto fatica all’inizio, ma poi ho recuperato abbastanza bene fino alla seconda posizione. Paez, obiettivamente, è andato molto forte. Io non avevo sensazioni molto buone, ho passato una settimana con alcuni problemi fisici, quindi sono abbastanza soddisfatto del risultato e spero che la condizione vada migliorando di giorno in giorno».
Ad attendere i biker ora c’è la seconda frazione, una cronoscalata di 14 chilometri e 1200 metri di dislivello.

Ordine d’arrivo prima tappa: 1. Leonardo Paez 3h16’41”; 2. Tony Longo 3h21’02”; 3. Jonathan Carballo 3h23’04”; 4. Luis Mejia 3h23’04”; 5. Fabio Castaneda 3h30’55”; 6. Lukas Kaufmann 3h32’06”; 11. Gregory Brenes; 29. Ole Hem.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,719 sec.

Inserire almeno 4 caratteri