SporTrentino.it
Donne

A Dro la prima volta di Angelica Battisti

La prima volta non si scorda mai. Sarà sicuramente così anche per Angelica Battisti, che sul traguardo di località Oltra a Dro ha colto la prima vittoria nella categoria Allieve e lo ha fatto finalizzando al meglio il più classico dei riusciti giochi di squadra.

La squadra femminile del Veloce Club Borgo, protagonista a Dro
La squadra femminile del Veloce Club Borgo, protagonista a Dro

Sara Ait Fares e Andrea Casagranda si sono occupate rispettivamente dei traguardi volanti e di entrare nelle eventuali fughe nella prima parte della corsa, mentre nel finale è toccato a Erika Stenico entrare in azione, brava a operare un allungo prima dell’imbocco della salita finale e a lanciare la compagna Angelica Battisti verso il trionfo.
Quest’ultima ha sfruttato al meglio le caratteristiche del percorso, a lei favorevole, ed è riuscita a mettersi alle spalle una delle atlete più forti della categoria, la piemontese del Pedale Ossolano Francesca Barale, atleta che gli appassionati trentini ricorderanno vincitrice di due maglie tricolori da esordiente alle Terme di Comano, nel 2016 e nel 2017. Terza, a completare il podio, Stella Greco della Valcar, seguita in classifica da Giulia Miotto (Este) e da Michela De Grandis (Uc Conscio).
Tra le Esordienti, invece, c’è stata la fiammata della campionessa italiana Esordienti primo anno 2018 Federica Venturelli. La cremonese, che ora è al secondo anno in categoria, ha preceduto all’arrivo la lecchese Marta Pavesi, proprio come in occasione della gara tricolore delle Terme di Comano del luglio scorso. Sul terzo gradino del podio, però, non è salita questa volta la trentina della Val di Cembra Sara Piffer (che fu medaglia di bronzo agli Italiani).
La promettente atleta del Velo Sport Mezzocorona è comunque stata tra le protagoniste della corsa e ha conquistato un buon piazzamento, sesta all’arrivo.

La esordienti del Velo Sport Mezzocorona Sara Piffer
La esordienti del Velo Sport Mezzocorona Sara Piffer

Ordine d’arrivo Allieve

1. Angelica Battisti (Vc Borgo) 33,550 km in 54’20” (media 37,049 km/h)
2. Francesca Barale (Pedale Ossolano)
3. Stella Greco (Valcar Cylance)
4. Giulia Miotto (Cc Este)
5. Michela De Grandis (Uc Conscio)
6. Emma Redaelli (Valcar Cylance)
7. Elisa De Vallier (Top Girls)
8. Giorgia Serena (Acd Valvasone)
9. Romina Costantini (Acd Valvasone)
10. Caterina Cornale (Ciclismo Insieme)
Partite: 91. Arrivate: 57.

Ordine d’arrivo Esordienti

1. Federica Venturelli (Gs Cicli Fiorin) 24,250 km in 44’04” (media 33,018 km/h)
2. Marta Pavesi (Valcar Cylance)
3. Greta Cettolin (Young Team Arcade)
4. Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera)
5. Lucia Brillante (Ciclistica Bordighera)
6. Sara Piffer (Velo Sport Mezzocorona)
7. Nicole Comincini (Team Nuvolento)
8. Gaia Bertogna (Acd Valvasone)
9. Veronica Grisotto (Breganze Wilier)
10. Serena Trabuio (Sc Padovani)
Partite: 95. Arrivate: 79.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,156 sec.