Donne
mercoledì 4 settembre 2019
CICLISMO
Paternoster terza nella 1ª tappa del Boels Tour

Letizia Paternoster è terza nella prima tappa in linea del Boels Tour Ladies e ora è terza anche nella classifica generale. Dopo la bella prova offerta nel prologo, chiuso al quarto posto a 9” dalla vincitrice Annemiek Van Vleuten, la ventenne di Revò è stata protagonista anche nella prima tappa delle cinque tappe in linea della gara olandese, la Stramproy-Weert di 123 chilometri.
La frazione si è conclusa con uno sprint di gruppo, che è stato vinto dalla campionessa nazionale d’Olanda Lorena Wiebes, a braccia alzate sulla linea d’arrivo davanti alla connazionale Kristen Wild e alla Paternoster.

La trentina della Trek Segafredo si è concessa il lusso di mettersi alle spalle la campionessa europea Amy Pieters, quarta, con le altre due azzurre Chiara Consonni (Valcar) e Barbara Guarischi (Virtu Cycling) quinta e sesta.
Grazie al terzo posto odierno, Letizia ha guadagnato 4” di abbuono, che le hanno permesso di scalare una posizione in classifica generale. La nonesa, che veste la maglia verde di leader della classifica a punti, ora è terza a 4” dalla leader Annemiek Van Vleuten e 1” dal secondo posto di Lorena Wiebes.

Letizia Paternoster sul palco premiazioni con la maglia verde della classifica a punti
Letizia Paternoster sul palco premiazioni con la maglia verde della classifica a punti

Domani è in programma la seconda tappa, 113 chilometri con partenza e arrivo a Gennep.

Ordine d'arrivo 1ª tappa


1. Lorena Wiebes (Parkhotel Valkenburg) 123 km in 2h59’02” (media 41,221 km/h)
2. Kirsten Wild (WNT Rotor)
3. Letizia Paternoster (Trek Segafredo)
4. Amy Pieters (Boels Dolmans)
5. Chiara Consonni (Valcar Cylance)
6. Barbara Guarischi (Team Virtu)
7. Roxane Fournier (Movistar)
8. Lonneke Uneken (Hitec Products)
9. Lucinda Brand (Sunweb)
10. Lisa Klein (Canyon Sram)

Classifica generale


1. Annemiek Van Vleuten (Mitchelton Scott)
2. Lorena Wiebes (Parkhotel Valkenburg) a 3"
3. Letizia Paternoster (Trek Segafredo) a 4"
4. Lisa Klein (Canyon Sram) a 6"
5. Lucinda Brand (Sunweb) a 7"
6. Lisa Brennauer (WNT Rotor) a 9"
7. Anna Van Der Breggen (Boels Dolmans) 
8. Leah Kirchmann (Sunweb) a 10"
9. Christine Majerus (Boels Dolmans) a 11"
10. Amy Pieters (Boels Dolmans)

LE CLASSIFICHE COMPLETE - TAPPA E GENERALE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri