Allievi
lunedì 11 giugno 2018
CICLISMO
Iacomoni in solitaria al Trofeo Squillario

Importante affermazione per Federico Iacomoni e per la Rappresentativa Trentina della categoria Allievi, che ha conquistato il successo pieno al Trofeo Squillario di Piatto (Biella), importante corsa riservata agli under 16.
La gara pare portare bene ai colori del Trentino e della Forti e Veloci, che per la seconda volta nel breve volgere di pochi anni è riuscita ad andare a segno con un proprio corridore. Nel 2016 toccò a Matteo Polo, ora a Federico Iacomoni, che si è involato in solitaria verso il traguardo, posto al termine degli 84 chilometri del percorso.
Il corridore trentino ha preceduto di 35” e 43” il secondo e il terzo classificato, Damiano Valerio (Madonna di Campagna) e Immanuel D’Aniello (D’Aniello Cycling Wear). A completare la bella prova di squadra della Rappresentativa Trentina ci hanno pensato Vettorazzi (11°), Pellegrini (13°), Fabiani (16°) e Andreaus (18°).
Per Iacomoni si è trattato della seconda vittoria stagionale, dopo quella conquistata il 15 aprile scorso a San Pietro in Cariano (Verona).

Foto di gruppo per la Rappresentativa Trentina sul podio del Trofeo Squillario
Foto di gruppo per la Rappresentativa Trentina sul podio del Trofeo Squillario

Ordine d’arrivo

1. Federico Iacomoni (Rapp. Trentino) 84 km in 2h19’14” (media 36,190 km/h)
2. Damiano Valerio (Madonna di Campagna) a 35"
3. Immanuel D'Aniello (D'Aniello Cycling Wear) a 43"
4. Gabriel Fede (Sc Cadrezzate Guerciotti) a 44"
5. Matteo Lovera (Vigor Cycling Team) a 47"
6. Marco Lo Verso (Vigor Cycling Team) a 53"
7. Alberto Boetti (Vigor Cycling Team) a 1'07"
8. Luca Gemin (Rapp. Veneto) a 1'29"
9. Alessandro Bona (Pedale Ossolano)
10. Matteo Balestrini (Orange Bike) a 1'37"

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,219 sec.

Inserire almeno 4 caratteri