Allievi
lunedì 9 aprile 2018
CICLISMO
Andreaus-Iacomoni: doppietta trentina a Gardolo

Gli occhi erano puntati sul recente vincitore della Coppa Dusevich, il veneto Davide De Pretto. A farla da padroni al 27° Trofeo Brp di Gardolo, classica per Allievi organizzata dal locale club ciclistico, sono stati però gli atleti di casa.
La corsa, che nelle ultime due edizioni aveva premiato il giovane talento di Edoardo Zambanini, ha regalato la gioia della prima vittoria in categoria al portacolori del Veloce Club Borgo Marco Andreaus, che assieme a Federico Iacomoni (Forti e Veloci) è riuscito a fare la differenza nel concitato finale di gara. Dopo le consuete tornate sul circuito cittadino disegnato nell’abitato di Gardolo, erano in programma due giri del tradizionale anello con la salita della “Lazzara”.
Proprio lì si è infiammata la corsa, con Andreaus e Iacomoni che si sono giocati il successo allo sprint. A prevalere è stato il corridore allenato dal direttore sportivo Nico Pasini, con Iacomoni ottimo secondo a coronamento di una prestazione tutta grinta e coraggio.
De Pretto, che dopo il terzo posto alla Bolghera e la vittoria conquistata a Pasquetta ad Aldeno era tra gli osservati speciali, ha completato il podio, regolando nello sprint per la terza piazza i veronesi Matteo Consolini e Alberto Sabaini, compagni di squadra alla Cage-Capes. Decima piazza per Francesco Libardi, che ha completato la bella prova di squadra del Veloce Club Borgo.

L'arrivo vittorioso di Marco Andreaus sul traguardo di Gardolo (foto Giorgio Berasi)
L'arrivo vittorioso di Marco Andreaus sul traguardo di Gardolo (foto Giorgio Berasi)

Ordine d'arrivo
1. Marco Andreaus (Veloce Club Borgo) 56,500 km del percorso in 1h25’27” (media 39,672 km/h)
2. Federico Iacomoni (Cc Forti e Veloci) st
3. Davide De Pretto (Vc Schio) a 0’08”
4. Matteo Consolini (Cage-Capes Vc Silvana) st
5. Alberto Sabaini (Cage-Capes Vc Silvana) st
6. Daniel Cassol (Uc Foen) st
7. Ettore Gasparini (Hawaiki Roncà) st
8. Alessandro Rampo (Hawaiki Roncà) st
9. Nicola Battistello (Velo Junior Nove) st
10. Francesco Libardi (Veloce Club Borgo) st

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri