Varie
lunedì 3 luglio 2017
CICLISMO
I trentini per gli Italiani delle Terme di Comano

A pochi giorni dal via dei Campionati Italiani Esordienti e Allievi delle Terme di Comano, la struttura tecnica del Comitato Trentino ha ufficializzato i nomi dei convocati per la rassegna tricolore, che vedrà al via oltre 800 atleti provenienti da tutta Italia, impegnati a giocarsi le sei maglie di campione nazionale in palio.
Per le gare in rosa l'iscrizione è libera, mentre quelle maschili sono soggette a convocazioni, con posti contingentati per ogni rappresentativa regionale. Sabato 8 luglio saranno in gara le donne, domenica 9 luglio i colleghi maschi: il Trentino, che potrà contare sul fattore campo, si presenterà ai nastri di partenza delle corse in programma nella seconda e ultima giornata con sei Esordienti classe 2004 e altrettanti Esordienti classe 2003, mentre gli Allievi saranno sette.
Tra gli Esordienti primo anno i più attesi sono Alessandro Noto (due vittorie, quattro secondi e due terzi posti in stagione) e Lorenzo Cazzaniga (tre podi nel 2017) del Club Ciclistico Gardolo, senza dimenticare Massimo Bridi del Velo Sport Mezzocorona (un successo per lui finora), il suo compagno di squadra Christian Piffer, Leonardo Piffer dell'Us Montecorona e il portacolori della società organizzatrice degli Italiani – la Società Ciclistica Grafiche Zorzi di Storo – Giovanni Malcotti. Le riserve sono Loris Giovannini (Forti e Veloci) e Michael Moser (Ciclistica Dro).
A guidare la pattuglia degli Esordienti 2003, invece, ci sarà la coppia del Veloce Club Borgo composta da Andrea Dalvai e Marco Andreaus, che in stagione hanno centrato rispettivamente sette e tre successi, con Dalvai a caccia di una nuova medaglia dopo quella conquistata dodici mesi fa, quando fu secondo alle spalle del campione italiano Bryan Olivo. Il sestetto trentino sarà completato da altri due atleti del club borghigiano, ovvero Maurizio Cetto e il figlio d'arte Niccolò Casagranda (il papà è l'ex professionista Stefano), quindi da Angelo Salvadori del Cc Forti e Veloci e da Daniel Ferrari della Società Ciclistica Grafiche Zorzi di Storo. Riserve Emil Giovannini (Vc Borgo) e Marco Strada (Uc Valle di Cembra).
Il Trentino nutre speranze di medaglia anche nella corsa che chiuderà la due giorni tricolore, quella riservata agli Allievi, con il campione provinciale Edoardo Zambanini (Ciclistica Dro) osservato speciale, capace di chiudere ben sette volte a braccia alzate nei primi mesi dell'annata agonistica 2017. Sull'impegnativo circuito degli Italiani potranno dire la loro anche Andrea Debiasi (Cc Forti e Veloci) e il terzetto del Veloce Club Borgo composto da Lorenzo Pasini, Samuel Slomp e Alessio Zanei, senza dimenticare Alessandro Larcher dell'Uc Valle di Non e Cristofer Pellegrini dell'Us Montecorona. Le riserve sono Francesco Bortolotti (Ciclistica Dro) e Davide Coser (Cc Forti e Veloci).
La pattuglia trentina si ritroverà per un ultimo test sui percorsi della rassegna tricolore nella mattinata di mercoledì 5 luglio, agli ordini dei tecnici Nico Pasini, Raffaele Buonauro, Carlo Clementi e Luca Tognon. I Campionati Italiani, che per il secondo anno consecutivo si svolgeranno alle Terme di Comano, verranno aperti sabato 8 luglio dalle tre gare femminili: alle 9 prenderà il via la corsa Esordienti primo anno, alle 12 quella riservata alle Esordienti secondo anno, mentre alle 15 toccherà alle Allieve, dove il Trentino punterà a ben figurare soprattutto con Elisa Tonelli (Team Femminile Trentino), reduce dal bel secondo posto conquistato domenica 2 luglio alla Giornata Rosa di San Vendemiano.
Domenica 9 luglio le tre gare maschili, con il medesimo programma orario di quelle del giorno precedente.

Andrea Dalvai taglia il traguardo degli Italiani delle Terme di Comano 2016 al 2° posto
Andrea Dalvai taglia il traguardo degli Italiani delle Terme di Comano 2016 al 2° posto

I convocati trentini per le gare maschili di domenica 9 luglio:

Esordienti 1° anno (2004): Massimo Bridi (Velo Sport Mezzocorona), Lorenzo Cazzaniga (Cc Gardolo), Giovanni Malcotti (Sc Storo), Alessandro Noto (Cc Gardolo), Christian Piffer (Velo Sport Mezzocorona), Leonardo Piffer (Us Montecorona). Riserve: Loris Giovannini (Cc Forti e Veloci), Michael Moser (Ciclistica Dro).

Esordienti 2° anno (2003): Marco Andreaus (Veloce Club Borgo), Niccolò Casagranda (Veloce Club Borgo), Maurizio Cetto (Veloce Club Borgo), Andrea Dalvai (Veloce Club Borgo), Daniel Ferrari (Sc Storo), Angelo Salvadori (Cc Forti e Veloci). Riserve: Emil Giovannini (Veloce Club Borgo), Marco Strada (Uc Valle di Cembra).

Allievi: Andrea Debiasi (Cc Forti e Veloci), Alessandro Larcher (Uc Valle di Non), Lorenzo Pasini (Veloce Club Borgo), Cristofer Pellegrini (Us Montecorona), Samuel Slomp (Veloce Club Borgo), Edoardo Zambanini (Ciclistica Dro), Alessio Zanei (Veloce Club Borgo). Riserve: Francesco Bortolotti (Ciclistica Dro), Davide Coser (Cc Forti e Veloci).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Inserire almeno 4 caratteri