Esordienti
lunedì 6 agosto 2018
CICLISMO
Galante ingrana la 5ª a Dro, Capra fa 16

Il chiesano Riccardo Galante e il valsuganotto Thomas Capra hanno inserito il loro nome nell’albo d’oro del trofeo Giuliano Miori-Gianni Girardi di Dro, corsa per Esordienti giunta alla settima edizione. L’alfiere della Grafiche Zorzi di Storo ha fatto la differenza sulla salita di 1000 metri che precedeva l’arrivo nel ciclodromo di località Oltra, garantendosi la quinta affermazione del 2018, mentre Capra si è imposto tra i classe 2005 e ha collezionato la sedicesima vittoria stagionale.
I concorrenti in gara (prova unica con doppia classifica, Esordienti 2004 e 2005) si sono confrontati su un percorso di 28,900 chilometri, distribuiti su sei tornate di un circuito prevalentemente pianeggiante disegnato sulle strade di Dro, a precedere il più impegnativo tratto finale. Nelle fasi iniziali ha provato a prendere il largo Stefano Leali della Sc Mincio-Chiese, ma il gruppo ha rintuzzato l’attacco, per poi presentarsi compatto all’imbocco dell’erta che precedeva l’arrivo.
Lì Galante ha azionato il turbo ed è riuscito a fare la differenza, confermando ancora una volta le potenzialità e la continuità di rendimento che ne hanno caratterizzato l’intera annata agonistica. Il giovane corridore di Condino, che il mese scorso conquistò anche un onorevole settimo posto ai campionati italiani delle Terme di Comano, ha dunque centrato la seconda affermazione consecutiva (la quinta del 2018) dopo quella arrivata a Rallo a fine luglio.

Lo scatto in salita di Riccardo Galante sulla salita verso la zona d'arrivo (foto Giorgio Berasi)
Lo scatto in salita di Riccardo Galante sulla salita verso la zona d'arrivo (foto Giorgio Berasi)

Assieme a lui, sul podio, sono saliti il bolzanino Andrea Dallago (Gs Alto Adige), che ha accusato un distacco di 5”, e il cembrano del Velo Sport Mezzocorona Christian Piffer, all’ottavo piazzamento nella top 3 della stagione.
Il quinto posto assoluto, invece, ha garantito la sedicesima vittoria del 2018 a Thomas Capra, che ha pure consolidato il proprio secondo posto nella graduatoria nazionale di categoria. Nessuno dei pari età è riuscito a tenere il passo del promettente atleta di Carzano, con Angelo Monister della Società Ciclistica Mincio Chiese secondo a 7”. Sul terzo gradino del podio è salito il portacolori della Società Ciclistica Giudicariese Marco Pezzani, a 9” dal vincitore, con il bolzanino Alan Zanolini quarto.

CLASSIFICA ESORDIENTI 2005: 1. Thomas Capra (Vc Borgo); 2. Angelo Monister (Sc Minchio Chiese) a 7"; 3. Marco Pezzani (Ciclistica Dro) a 9"; 4. Alan Zanolini (Gs Alto Adige); 5. Tommaso Pasini (Vc Borgo); 6. Mirko Marchiori (Sc Giudicarese); 7. Alex Carmagnani (Luc Bovolone); 8. Nicolò Cuel (Vc Borgo); 9. Manuel Moser (Us Montecorona); 10. Thomas Rossetti (Grafiche Zorzi)

CLASSIFICA ESORDIENTI 2004: 1. Riccardo Galante (Grafiche Zorzi); 2. Andrea Dallago (Gs Alto Adige) a 5"; 3. Christian Piffer (Velo Sport Mezzocorona); 4. Stefano Leali (Sc Mincio Chiese); 5. Omar dal Cappello (Ekoi Petrucci) a 14"; 6. Claudio Ciaghi (Gardolo); 7. Luca Nardi (Vc Borgo); 8. Simone Borinato (Us Montecorona); 9. Loris Giovannini (Forti e Veloci); 10. Mattia Predomo (Libertas Raiffeisen)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri