SporTrentino.it
Juniores

I trentini per gli Italiani juniores di Montegrotto

Al termine dell’ultimo weekend di gare del mese di agosto, è stata definita la composizione della rappresentativa trentina per i campionati italiani juniores di ciclismo su strada, in programma sabato 5 settembre sulle strade padovane di Montegrotto Terme.
A guidare la selezione del Comitato presieduto da Dario Broccardo saranno i protagonisti delle ultime settimane, su tutti Federico Iacomoni e Michele Berasi. Il portacolori del Team Campana Imballaggi ha vinto due corse e conquistato altri preziosi piazzamenti nel post lockdown, meritando la convocazione per i campionati europei di Plouay, dove ha lavorato per la squadra e ha poi chiuso 27°. Berasi, giudicariese del Bleggio in forza all’Ausonia, è invece salito recentemente sul podio al Trofeo Ottavio Bottecchia a Piancavallo (secondo posto) e nell’ultimo fine settimana ha chiuso settimo nella classifica finale del Giro del Friuli.

Federico Iacomoni (Campana Imballaggi)
Federico Iacomoni (Campana Imballaggi)

Domenica scorsa è salito sul podio anche l’ex Ciclistica Dro – ora in forza all’Uc Valle di Non – Francesco Bortolotti, che ha conquistato in extremis un posto in squadra. Assieme a Iacomoni, Berasi e Bortolotti ci saranno Emanuele Benedetti (Ausonia), Cristofer Pellegrini (Montecorona) e Francesco Libardi (Campana Imballaggi), che completano l’organico della squadra. Le riserve sono Elia Tovazzi (Campana Imballaggi) e Maurizio Cetto (Assali Stefen).
Tre, invece, saranno i corridori schierati al via dalla rappresentativa del Comitato Alto Adige, in gara con Alex Tappeiner (Work Service), Christian Moser (Campana Imballaggi) e Daniele Bagnoli (Guadense). La corsa tricolore si svilupperà su un circuito di poco superiore ai 15 km caratterizzato dalla salita di Turri. Un tracciato nervoso, da ripetere nove, per i totali 139 km di gara.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,266 sec.