Professionisti
lunedì 7 agosto 2017
CICLISMO
Matteo Trentin firma un biennale con la Orica

Matteo Trentin correrà per le prossime due stagioni con la maglia della Orica Scott e sarà un punto di riferimento per il team sulle strade delle grandi Classiche. Dopo aver ritrovato sorriso e vittoria la scorsa settimana nel giorno del suo compleanno (vincendo la seconda tappa della Vuelta a Burgos in Spagna), il talentuoso professionista borghigiano ha firmato un contratto biennale con la formazione World Tour australiana.

Il borghigiano Matteo Trentin lascerà la Quick-Step Floors dopo sei stagioni
Il borghigiano Matteo Trentin lascerà la Quick-Step Floors dopo sei stagioni

«Quando sono entrato in contatto con la squadra, sono stato subito affascinato dal progetto e dal ruolo che hanno pensato per me nelle classiche di primavera - spiega Trentin -. Ho trascorso sei anni importanti con la Quick Step, nei prossimi due anni ho intenzione di fare un ulteriore passo in avanti».

Trentin farà parte del “gruppo classiche” che comprende tra gli altri Mathew Hayman, Alex Edmondson e Luke Durbridge.

Da parte sua il direttore sportivo Matt White aggiunge: «Matteo ha corso sei anni nella Quick Step, che rappresenta la miglior scuola possibile per chi pensa alle classiche. Ha corso con i campioni più forti, adesso può brillare di luce propria».

Oltre che guardare alle classiche, Trentin sarà elemento prezioso anche per il treno del giovane giovane sprinter Caleb Ewan.

«Anche in questo campo l’esperienza di Matteo è preziosa, visto che ha lavorato in questi anni per Marcel Kittel, sa leggere le corse, sa come muoversi nelle fasi concitate della corsa e il suo arrivo sarà di enorme importanza per Caleb».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri